28enne stupra e uccide il figlio di 2 anni della compagna. Era già stato precedentemente denunciato
Mondo

28enne stupra e uccide il figlio di 2 anni della compagna. Era già stato precedentemente denunciato

Ariel Farias di 28 anni è stato arrestato con l’accusa di aver stuprato, torturato e ucciso Thiago, il figlio di 2 anni della sua compagna, la 27enne Pamela Palacios.

Il drammatico omicidio è avvenuto lo scorso 19 marzo in Argentina.

Stupra a morte il figlio della compagna

Secondo le prime indagini sembrerebbe che il nonno del piccolo Thiago, il signor Jose Fleitas, avesse già denunciato in un passato molto recente il Farias.

L’anziano aveva dichiarato alla polizia che suo nipote fosse stato vittima di sevizie da parte della giovane coppia.

A quanto emerge, però, la denuncia non è servita a nulla visto che le forze dell’ordine decisero di non verificare la denuncia.

Ma il 19 marzo Thiago è stato ricoverato d’urgenza.

Ariel Farias e Pamela Palacios hanno trasportato il bambino in ospedale sostenendo che si fosse soffocato durante la cena.

Fin da subito i soccorritori dell’ospedale Sanguinetti de Pilar nella città di Cordoba, però, capiscono che le condizioni di Thiago appaiono disperate.

Un caso triste già di suo se non fosse che l’orrore vero emergerà solamente dopo l’esame autoptico.

Dagli esami si scopre, infatti, che bambino era stato vittima di terribili abusi e che il corpo è ricoperto da lividi e da evidenti tracce di ustioni sui genitali, probabilmente dovute a delle bruciature di sigarette spente sul suo corpo.

Thiago, che ha chiaramente subito inenarrabili violenze sessuali, è quindi morto per un’emorragia interna causata da un violento colpo allo stomaco.

Gli inquirenti, dopo i primi accertamenti, hanno trovato tracce di sangue sulla giacca che Ariel Farias indossava al momento del trasporto del bambino in ospedale.

L’uomo è stato arrestato per aver seviziato, violentato e ucciso Thiago.

La madre dello sventurato bambino, complice di aver taciuto i maltrattamenti al solo scopo di proteggere il compagno, è attualmente incensurata e a piede libero.

Leggi anche: Biglietti shock in una scuola di Piacenza per una studentessa che ha abortito
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter! Fonte:

  • TAG :

Condividi

redazione

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it