Accordo raggiunto in causa per presunta cattiva condotta sessuale di James Franco

È stata raggiunta una soluzione provvisoria in una causa che sostiene che James Franco abbia intimidito gli studenti di una scuola di recitazione e cinema da lui fondata mediante situazioni sessuali gratuite, hanno detto gli avvocati dei querelanti.
sei in  Attori

11 mesi fa - 21 Febbraio 2021

È stata raggiunta una soluzione provvisoria in una causa che sostiene che James Franco abbia intimidito gli studenti di una scuola di recitazione e cinema da lui fondata mediante situazioni sessuali gratuite, hanno detto gli avvocati dei querelanti.

Le due parti hanno presentato un rapporto congiunto sullo stato della Corte superiore di Los Angeles dicendo a un giudice che era stato raggiunto un accordo nella causa collettiva intentata dagli ex studenti della scuola ormai chiusa, Studio 4, sebbene gli elementi della causa possano sopravvivere.

Il documento è stato depositato l’11 febbraio, ma l’accordo non è stato precedentemente segnalato.

Le attrici e le ex studentesse Sarah Tither-Kaplan e Toni Gaal, che hanno intentato per la prima volta la causa nel 2019, hanno accettato di ritirare le loro rivendicazioni individuali ai sensi dell’accordo, secondo il deposito del tribunale.

La loro causa ha detto che Franco ha spinto i suoi studenti a esibirsi in scene di sesso sempre più esplicite davanti alla telecamera in un “ambiente tipo orgia” che andava ben oltre quelli accettabili sui set dei film di Hollywood.

Si afferma che Franco “cercava di creare una conduttura di giovani donne che erano state sottoposte al suo sfruttamento sessuale personale e professionale in nome dell’istruzione” e che gli studenti erano portati a credere che i ruoli nei film di Franco sarebbero stati disponibili per coloro che andavano avanti.

La causa ha detto che gli incidenti si sono verificati in una master class sulle scene di sesso che Franco ha insegnato allo Studio 4, che ha aperto nel 2014 e chiuso nel 2017.

Le due parti stavano discutendo su un accordo da diversi mesi e l’avanzamento della causa era stato interrotto mentre parlavano.

Gli avvocati dei querelanti dello studio Valli Kane & Vagnini, LLP, hanno confermato l’accordo in una dichiarazione all’Associated Press sabato sera, aggiungendo che sarà “ulteriormente commemorata in una Stipulazione Congiunta di Transazione da depositare presso la Corte a data successiva”, ma non fornendo ulteriori commenti o dettagli.

Le e-mail fuori orario in cui si chiedevano commenti dagli avvocati per gli imputati non sono state immediatamente restituite.

In un precedente deposito in tribunale, gli avvocati di Franco, pur lodando il movimento #MeToo che ha contribuito a ispirare la causa, hanno definito le sue affermazioni “false e provocatorie, legalmente prive di fondamento”.

Hanno sottolineato che la Tither-Kaplan aveva precedentemente espresso gratitudine per l’opportunità di lavorare con Franco.

Le accuse di sfruttamento sessuale di altri querelanti nell’azione collettiva saranno archiviate senza pregiudizi, il che significa che potrebbero essere nuovamente archiviate, afferma il rapporto sullo stato congiunto.

Le accuse di frode presentate da quei querelanti saranno “soggette a liberatoria limitata”, afferma il documento, senza ulteriori dettagli o spiegazioni.

Il documento non rivela quanti soldi potrebbero essere coinvolti nell’affare.

Prima di intentare la causa, la Tither-Kaplan ha trasmesso le sue accuse di cattiva condotta sessuale contro Franco insieme ad altre donne sul Los Angeles Times dopo che Franco aveva vinto un Golden Globe per “The Disaster Artist” all’inizio del 2018, quando l’ondata del movimento #MeToo stava attraversando Hollywood.

In una successiva intervista su “The Late Show con Stephen Colbert”, Franco ha definito le storie di cattiva condotta sessuale su di lui inesatte, ma ha detto: “Se ho fatto qualcosa di sbagliato, lo aggiusterò. Devo.”

Leggi anche: The Rock correrà per la presidenza se ‘questo è ciò che la gente vuole’

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Accordo raggiunto in causa per presunta cattiva condotta sessuale di James Franco
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attori Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST James Franco Oggi