Amazon annuncia una grande espansione in Arabia Saudita, promettendo almeno 1.500 nuovi posti di lavoro
Economia

Amazon annuncia una grande espansione in Arabia Saudita, promettendo almeno 1.500 nuovi posti di lavoro

Amazon ha annunciato un’importante espansione in Arabia Saudita che, secondo le previsioni, creerà almeno 1.500 nuovi posti di lavoro in tutto il Regno nel 2021.

Il gigante della vendita al dettaglio online prevede di aumentare la sua capacità di stoccaggio nel paese dell’89% con undici nuovi edifici.

Entro la fine dell’anno, Amazon afferma che la sua capacità di stoccaggio in Arabia Saudita raggiungerà più di 867.000 piedi quadrati, l’equivalente di più di dieci campi da calcio.

L’espansione aumenterà anche l’area geografica in cui Amazon è in grado di consegnare di circa il 58%, secondo una dichiarazione.

Amazon è presente in Arabia Saudita da diversi anni, dopo aver acquistato souq.com nel 2017.

È stato lanciato ufficialmente nel giugno del 2020 quando le informazioni utente su souq.com sono state trasferite ad amazon.sa.

“I nostri investimenti in tecnologia e infrastruttura sono in linea con gli obiettivi di trasformazione digitale dell’Arabia Saudita, consentendo offerte di evasione di livello mondiale ai nostri partner venditori indipendenti e una consegna più rapida di una vasta selezione di prodotti ai nostri clienti”, ha affermato Prashant Saran, Direttore delle operazioni per Amazon Middle East e Nord Africa (MENA).

Il piano Kingdom’s Vision 2030 include disposizioni per lo sviluppo di infrastrutture digitali con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e attrarre investimenti.

In particolare, il piano delinea gli obiettivi per estendere la banda larga ad alta velocità al 90% delle case nelle città densamente popolate e al 66% in altre aree.

Amazon.com, Inc. è un’azienda tecnologica multinazionale americana con sede a Seattle, Washington, che si concentra su e-commerce, cloud computing, streaming digitale e intelligenza artificiale.

È considerata una delle Big Five società nel settore della tecnologia dell’informazione degli Stati Uniti, insieme a Google, Apple, Microsoft e Facebook. L’azienda è stata definita “una delle forze economiche e culturali più influenti al mondo”, nonché il marchio più prezioso al mondo.

Amazon Prime è stato lanciato in Arabia Saudita nel gennaio 2021.

Leggi anche: Florida: nuova specie di zanzara che potrebbe trasmettere malattie dagli animali alle persone

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it