Anche Macaulay Culkin si schiera con la ‘petizione’ dei fan per rimuovere Trump dal film “Mamma, ho riperso l’aereo”

Macaulay Culkin ha detto che è d'accordo con la rimozione di Donald Trump da Mamma, ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York (Home Alone 2: Lost in New York)
di redazione
1 settimana fa
14 Gennaio 2021

Macaulay Culkin e la petizione

Macaulay Culkin ha detto che è d’accordo con la rimozione di Donald Trump da Mamma, ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York (Home Alone 2: Lost in New York)

Un fan ha evocato una “petizione” per rimuovere digitalmente il presidente domenica tramite Twitter e mercoledì Culkin ha risposto all’utente dei social media.

“Petizione per sostituire digitalmente Trump in ‘home alone 2′ con macaulay culkin di 40 anni”, ha scritto il fan, a cui ha risposto l’ attore di Kevin McCallister, “Andata”.

Nel film di Natale del 1992, McCallister incontra Trump al famoso Plaza Hotel, che Trump possedeva dal 1988 prima di venderlo nel 1995. Chiede a Trump, un passante, indicazioni per l’atrio e Trump lo aiuta.

“In fondo al corridoio e a sinistra”, rispondeva Trump al giovane attore.

Un altro fan è riuscito a modificare completamente il presidente con Culkin che ha risposto allo sforzo del fan, scrivendo “Bravo”.

Nel dicembre 2019, il cameo di Trump nell’amato film delle vacanze è stato completamente rimosso dalla Canadian Broadcast Company. La modifica è stata accolta con critiche contrastanti.

Secondo Comicbook.com, la CBC ha fornito un motivo per la rimozione al momento, sostenendo che la modifica era “per consentire il tempo commerciale all’interno del formato”.

Il secondo impeachment di Trump

Mercoledì, Trump è diventato il primo presidente nella storia del paese ad essere stato messo sotto accusa due volte .

La Camera ha votato 232-197 per mettere sotto accusa il presidente per “istigazione all’insurrezione” dopo che una folla di suoi sostenitori aveva assediato il Campidoglio il 6 gennaio nel tentativo fallito di fermare la certificazione della vittoria del Collegio elettorale del presidente eletto Joe Biden .

Anche dieci repubblicani si sono uniti ai democratici.

Leggi anche: “Sex and the City” sta tornando, ma manca un personaggio chiave
Seguiteci anche su Facebook & Twitter