Angelina Jolie e la sua reazione dopo la vittoria di Pitt

Angelina è amaramente delusa dal fatto che Brad sia stato in grado di ottenere l'affidamento congiunto dei loro figli.
sei in  Gossip

6 mesi fa - 5 Giugno 2021

Angelina Jolie e la sua reazione dopo la vittoria di Pitt.

Angelina è amaramente delusa dal fatto che Brad sia stato in grado di ottenere l’affidamento congiunto dei loro figli.

L’attrice Angelina Jolie è rimasta delusa dalla decisione preliminare della Corte Suprema a favore di Brad Pitt nel caso di custodia dei loro figli.

La scorsa settimana, il giudice John Oderkirk ha concesso agli ex coniugi il diritto di affidamento congiunto, sebbene l’attrice abbia insistito per essere monocapace.

Secondo le fonti, Jolie sta già pianificando i prossimi passi, poiché non sopporterà la sconfitta.

Non perdonerà mai Brad e userà tutto ciò che ha per impugnare la sentenza. Sostiene che questo è lontano dalla fine, ha detto l’indiscrezione.

Angelina ha più volte cercato di rimuovere il giudice, che si occupava del caso della coppia.

La sua ultima lamentela è che Oderkirk non ha permesso ai bambini di testimoniare in tribunale.

Viene sottolineato che Pitt è pronto per le azioni di ritorsione di Jolie e non le permetterà più di dettare i termini.

Ricordiamo che dopo il divorzio, Angelina e Brad hanno combattuto per molti anni per la custodia dei bambini: Pax di 17 anni, Zakhara di 16 anni adottiva, Shiloh di 15 anni, i gemelli di 12 anni Vivienne e Knox.

Un altro figlio adottivo della coppia, il diciannovenne Maddox, non ha più bisogno della custodia a causa della sua età.

Angelina Jolie e la sua reazione dopo la vittoria di Pitt.

Leggi anche: Angelina Jolie e Brad Pitt: l’attrice dice i figli si sono presi cura di lei e di essere pronta per una nuova relazione.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Angelina Jolie e la sua reazione dopo la vittoria di Pitt
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST