Anya Taylor-Joy: la star regina degli scacchi

sei in  Cinema

3 settimane fa - 8 Novembre 2021

Anya Taylor-Joy: la star regina degli scacchi. Anya Taylor-Joy è un’attrice di origine inglese, americana e argentina. È nata, infatti, nel 1996 a Miami, ultima di sei figli di un’inglese e un argentino. Fino ai 6 anni ha vissuto a Buenos Aires, per poi trasferirsi a Londra.

L’attrice rimase traumatizzata dal trasloco e si rifiutò di parlare in inglese, per circa due anni, convinta che ciò avrebbe spinto i genitori a tornare in Argentina. A 16 anni, è stata scoperta fuori dai magazzini Harrods da Sarah Doukas, la fondatrice dell’agenzia di modelle Storm Management.

Il primo ruolo arriva nel 2015 ottiene il ruolo nell’horror The witch. Un successo incredibile, apprezzato dalla critica al Sundance Film Festival del 2015 e dal pubblico di sala l’anno successivo.

Sono seguiti molti altri ruoli. Split, il thriller del 2016 di M. Night Shyamalan con James McAvoy, le fa ottenere una nomination ai Bafta come Miglior stella emergente e il Premio Chopard a Cannes. Riprende lo stesso ruolo due anni dopo nel finale della trilogia del regista anglo indiano, Glass (2019).

Nel 2019 Anya Taylor-Joy ottiene la parte di Gina Gray nella quinta stagione 5 di Peaky Blinders. Mentre nel 2020 si trasforma nella protagonista Emma., l’eroina letteraria di Jane Austen,

grazie a questo ruolo ha ottenuto una candidatura ai Golden Globe come miglior attrice in un film commedia o musicale. Successivamente è la ritroviamo nei panni della mutante Illyana Rasputin nell’action Marvel, The New Mutants.

Il ruolo in La regina degli scacchi 

Il successo internazionale arriva con La regina degli scacchi, una miniserie televisiva drammatica statunitense creata da Scott Frank e Allan Scott, distribuita in streaming il 23 ottobre 2020 su Netflix.

La serie esplora la vita di una bambina prodigio degli scacchi, orfana, di nome Beth Harmon, seguendo le sue vicissitudini dall’età di otto ai ventidue anni, mentre lotta contro la dipendenza da alcol e psicofarmaci nel tentativo di diventare grande maestro di scacchi.

Il 28 ottobre 2020, La regina degli scacchi diventa la serie più vista del giorno su Netflix. A 28 giorni dalla messa in onda è stata vista da circa 62 milioni di persone, classificandosi come la serie esclusiva Netflix con sceneggiatura non originale più vista di sempre.

La serie, inoltre, ha ricevuto elogi dalla comunità scacchistica per la sua rappresentazione del gioco e dei giocatori. La regina degli scacchi ha spalancato ad Anya le porte di Hollywood.

In questi giorni è in sala Last Night in Soho (Ultima Notte a Soho), thriller nel quale recita accanto al Matt Smith di The Crown. La vedremo anche protagonista del nuovo prequel della saga Mad Max nei panni di Furiosa.

E poi ancora The Northman, con Alexander Skarsgard e Nicole Kidman. E The Sea Change, per la regia si Kristin Scott Thomas. Oltre al film ancora senza titolo di David O Russell: con lei, Margot Robbie, Christian Bale.

Paola De Palma

Anya Taylor-Joy: la star regina degli scacchi
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cinema Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Anya Taylor-Joy cinema Oggi spettacolo