Arriva su Amazon Prime un reality show sui cani: The Pack

12 cani e i loro padroni si sfidano in questo nuovo reality per mezzo milione di dollari
5 giorni fa
21 Novembre 2020
di alessandro pallavicini

Ha ufficialmente debuttato ieri The Pack (Il branco) di Amazon Prime, prodotto da Amazon Studios. Il programma è un reality show che presenta due squadre di 12 cani e i loro umani che competono in tutto il mondo per un premio in denaro.

La competizione

La posta in gioco è di $ 500.000, che va ai vincitori e $ 250.000 aggiuntivi per l’ente di beneficenza per gli animali che i primi classificati sceglieranno. Per vincere il premio in denaro, le squadre sono condizionati dalla loro consapevolezza circa i propri punti di forza e di debolezza. Sono molteplici le location viste nel programma e in ognuna di esse le coppie di umani e cani affronteranno sfide divertenti ed entusiasmanti. Tutte le gare sono progettate da un team di veterinari accreditati ed esperti cinofili certificati che accompagnano anche il gruppo nel loro viaggio.

“Il mio compito era innanzitutto quello di garantire che tutte le sfide, i piani di viaggio e i luoghi dello spettacolo fossero sicuri per i cani”, afferma Nick Benger, un addestratore di cani professionista nonché Dog Safety Team Trainer di The Pack. “Poi sono arrivato nel loro fantastico viaggio per assicurarmi che tutto fosse al sicuro e che tutti i cani si stessero divertendo.”

La cura psicologica

Parte del lavoro di Nick è stato anche quello di essere certo che i cani non fossero stressati durante la competizione.
“La mia laurea è in comportamento canino, quindi assicurarmi che i nostri cani non fossero stressati era qualcosa di cui ero personalmente molto interessato”, dice.

“Amazon Prime Video ha fatto un ottimo lavoro nel facilitare questo. Avevamo il potere di intervenire se ritenevamo che un cane fosse stressato, anche se ciò significava abbreviare la giornata di produzione. Era fondamentale poter dare al cane una pausa o fare un aggiustamento per risolvere la situazione psicologica”.

Lucy e Duchessa

Durante le varie sfide che i concorrenti devono affrontare, il legame tra i cani e i loro umani fiorirà o sarà drasticamente compromesso. La concorrente Lucy Riles e la sua Labrador Retriever di 8 anni, Duchessa sono un perfetto esempio. Riles non ha mai di certo immaginato che avrebbe preso parte a una competizione visto che non era mai successo prima. Inoltre teme che la sua età condizioni l’andamento della competizioni, visto che ha dieci anni in più rispetto agli altri concorrenti umani.

“Sono una mamma casalinga di tre bambini in età elementare, il che comporta molte responsabilità”, dice. “La mia attenzione è spesso tesa come un elastico. Essere in grado di viaggiare per il mondo solo con me e la mia piccola, Duchessa, è stata un’esperienza così speciale e ci ha profondamente unite”.

Duchessa sembra apprezzare molto il suo tempo su The Pack e ha persino scoperto un talento speciale: trainare le slitte nella neve.
“Essendo un cane della California meridionale, Duchessa non era mai stata nella neve prima di The Pack”, dice Lucy. “Le è piaciuto moltissimo, il che ha reso il mio cuore così felice!”.

Leggi anche: I cani hanno bisogno di cappotti in inverno? 6 miti e fatti
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

temi di questo post