Brian Rohan muore l ‘ “avvocato della droga” di San Francisco
Attorney Brian Rohan, left, confers with members of the Grateful Dead on June 23, 1968 at their sentencing in San Francisco Superior Court for a possession of marijuana arrest. To RohanÕs right are Dead members Bob Matthews, Ron McKernan, manager Rock Scully and Bob Weir. Rohan died March 20, 2021.
Musica

Brian Rohan muore l ‘ “avvocato della droga” di San Francisco

Brian Rohan, che era conosciuto come “l’avvocato della droga” di San Francisco per i clienti della controcultura degli anni ’60 come i Grateful Dead e Ken Kesey, è morto. Aveva 84 anni.

La figlia di Rohan, Kathleen Jolson, ha detto al San Francisco Chronicle che suo padre è morto martedì nella sua casa nella città della Bay Area di Larkspur dopo una battaglia di sei anni contro il cancro.

Dopo aver difeso Kesey, autore di “Qualcuno volò sul nido del cuculo”, per possesso di marijuana nel 1965, Rohan divenne l’avvocato di riferimento per le accuse di droga illegale, ha detto il Chronicle.

Brian Rohan ha co-fondato la Haight Ashbury Legal Organization e il gruppo ha reclutato i clienti in parte allestendo un tavolo fuori dalla casa dei Grateful Dead al 710 Ashbury Street.

Grazie alla sua associazione con i Grateful Dead, Brian Rohan divenne anche un avvocato musicale. Nel 1966 aiutò la band a negoziare il suo primo contratto con la Warner Bros. Rappresentava anche Janis Joplin, Santana e i Jefferson Airplane.

I suoi clienti non musicisti includevano lo scrittore Beat Neal Cassady e i membri dei Merry Pranksters, i membri di un movimento hippy raccontati nel libro di Tom Wolfe del 1968 “The Electric Kool-Aid Acid Test”.

“Brian Rohan, sebbene sia probabilmente uno degli avvocati di maggior successo, non indossa un abito da un anno, il suo solito abbigliamento è di velluto a coste sbiadito e una maglietta”, ha scritto il San Francisco Examiner in una storia del 1970. “Indossa sempre occhiali scuri. ‘Non riesco a guardare le persone negli occhi quando chiedo tutti quei soldi – lo ottengo, ed è folle.’ ”

Brian Rohan ha trascorso tutta la sua vita sulla costa occidentale, crescendo a Washington prima di frequentare l’Università dell’Oregon e poi l’Università della California Hastings College of Law.

A Rohan sopravvive la Jolson e i figli Brian Rohan Jr., Chris Ray Rohan e Michael Lonan.

La Jolson ha detto al Chronicle che è morto nel sonno.

“Ha lavorato fino all’ultimo giorno della sua vita, tenendo il telefono in una mano e il suo iPad nell’altra”, ha detto. “Ha combattuto per i suoi clienti, ha combattuto per i suoi amici e ha combattuto per ciò che pensava fosse giusto.”

Leggi anche: 5.000 persone assistono al concerto di Barcellona nonostante il COVID-19

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it