Ciclista investito dall’ammiraglia al Giro d’Italia: dure sanzioni per il team BikeExchange

Ciclista investito dall’ammiraglia al Giro d’Italia: dure sanzioni per il team BikeExchange

14 Maggio 2021

     

Ciclista investito dall’ammiraglia al Giro d’Italia: dure sanzioni per il team BikeExchange: Peter Serry è sfortunato con i veicoli alle gare.

Nel corso della sesta tappa del Giro d’Italia a 12 chilometri prima della fine della gara, si è verificato un incidente in cui il ciclista belga Peter Serry è stato investito da un’auto del team BikeExchange.

A seguito della collisione, l’atleta 32enne è caduto, ma si è presto rialzato ed è stato persino in grado di continuare la gara.

La vittoria della gara è stata conquistata dal svizzero Gino Meder.

Per l’incidente i direttori sportivi della squadra ciclistica BikeExchange sono stati puniti per aver investito il ciclista Serry che era in coda ai favoriti quando l’ammiraglia della BikeExchange lo ha tamponato da dietro.

Fortunatamente il ciclista non si è infortunato gravemente ed è tornato in sella.

Il direttore sportivo di BikeExchange Gene Bates, che era al volante, è stato espulso dalla gara per decisione dei commissari del Giro d’Italia.

Il passeggero del tecnico, il direttore sportivo capo del team BikeExchange, Matt White, è stato multato di 2.000 franchi svizzeri.

Inoltre, alla 7 ° tappa, il tecnico BikeExchange sarà l’ultimo nella carovana di scorta.

Quest’anno, per la seconda volta, Peter Serry è sfortunato con i veicoli scorta. Nella Vuelta Catalunya 2021, fu investito da un motociclista e si ritirò dalla gara.

In totale, il Giro d’Italia è composto da 21 tappe e si concluderà il 30 maggio a Milano.

Ciclista investito dall’ammiraglia al Giro d’Italia: dure sanzioni per il team BikeExchange. Peter Serry è sfortunato con i veicoli scorta.

Leggi anche: Giro d’Italia 2021: i nomi dei ciclisti di tutte le squadre che parteciperanno alla gara a tappa.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Yoga, i benefici su mente e corpo Il suicidio per motivi razziali di Seid Visin: giovane ex calciatore delle giovanili del Milan di origine etiopi e adottato da una famiglia italiana L’Italia di Roberto Mancini ha segnato 7 gol contro la nazionale di San Marino in amichevole a Cagliari Massimiliano Allegri ritorna alla Juventus dopo l’esonero dell’allenatore Andrea Pirlo La tennista Naomi Osaka: non prenderò parte a nessuna conferenza stampa durante il Roland Garros E’ morto Tarcisio Burgnich: gloria del calcio italiano degli 60 che aveva giocato con Udinese, Juventus, Palermo, Inter e Napoli
leggi articoli di  Sport
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Sport Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST