Come realizzare le scatole “Masu” per i pacchetti di Natale

Grazie all'antica arte giapponese degli origami, impariamo a realizzare delle scatole "Masu" per le nostre confezioni regalo natalizie!
sei in  Casa

1 anno fa - 1 Dicembre 2020

Le scatole “masu”, sono delle scatole di dimensione mignon che venivano utilizzare in Giappone, durante il periodo feudale, dosare il riso. Oggi sono chiamate così le piccole scatole di forma quadrata o rettangolare, utilizzate anche come porta gioielli o magari come pacchetti contenenti i doni da fare ai nostri familiari e amici a Natale.

Dall’origami alle scatole “masu”

Per realizzare le nostre eleganti mini scatole “masu”, dovremo rifarci all’arte degli origami. Si tratta di una tecnica antichissima, ancora oggi molto diffusa, che si basa sulla piegatura della carta per ottenere forme e oggetti anche estremamente complicati.

Secondo molti esperti la storia dell’origami inizia insieme all’invenzione della carta, avvenuta in Cina intorno al 105 d.C. ma è in Giappone che questa arte inizia a diffondersi e a esplodere nelle sue più creative possibilità a partire dal 610 d.C.

Quale carta utilizzare per i nostri pacchetti dono “masu”

Gli origami (e quindi anche i nostri pacchetti dono “masu”) vengono realizzati esclusivamente tramite tecniche di piegatura della carta che perciò non sarà incollata in alcuni modo.

La scelta della carta per realizzare i nostri “masu” sarà fondamentale. La carta utilizzata per gli origami deve avere una dimensione variabile tra i 12 e i 20 centimetri di lato perché soltanto il formato quadrato permette che le pieghe combacino perfettamente.

Per dei “masu” perfetti, chiedete in cartolibreria della carta liscia, leggera e resistente. Una di quelle che non si stropiccerà o romperà facilmente. Potreste iniziare, come primo passo, a utilizzare della carta per fotocopiatrici o persino semplici fogli di quaderno colorati. perfetti. I materiali più ricercati saranno comunque la carta setificata o la carta trasparente.

L’occorrente per realizzare da soli una scatoletta natalizia “masu”

Adesso passiamo a realizzare le nostre piccole scatolette natalizie “masu”. Ci serviranno:
carta colorata
forbici
matita
righello da 20 cm

Come si realizza

Adesso, per realizzare la nostra scatolina “masu” da 20 cm prendiamo ad esempio lo schema che vi abbiamo aggiunto qui sopra. Questo è solamente uno dei tantissimi schemi di riferimento che troverete facilmente su internet per poter piegare, a mo’ di origami, la nostra carta.

Ricordatevi di piegare con precisione e forza le linee tratteggiate, magari facendovi aiutare da delle forbici chiuse. Appena terminate le fasi esposte sopra, dobbiamo dedicarci alla creazione del coperchio e per farlo utilizzeremo uno schema maggiorato di 1 cm.
Appena terminato anche quest’ultima parte…non ci resta che inserire al suo interno un piccolo presente natalizio!

Leggi anche: “Boiserie per pareti: dalla tradizione in legno alle soluzioni alternative
Continua a seguirci sui nostri canali social Facebook e Twitter!

Come realizzare le scatole “Masu” per i pacchetti di Natale
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Casa Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin