Continua la progettazione del nuovo stadio di baseball di Oakland dagli architetti danesi

L'Oakland Ballpark Waterfront District Project sarà uno stadio da 35.000 posti, che diventerà la nuova sede della squadra di baseball Oakland A's.
di  Redazione
2 mesi fa - 6 Marzo 2021

Uno stadio della Major League Baseball (MLB) proposto a Oakland, negli Stati Uniti – progettato dagli architetti danesi Bjarke Ingels Group (BIG) – è un passo avanti verso la realtà dopo la pubblicazione di un rapporto ambientale da parte delle autorità cittadine.

L’Oakland Ballpark Waterfront District Project sarà uno stadio da 35.000 posti, che diventerà la nuova sede della squadra di baseball Oakland A’s.

Oltre alla sede del baseball, il progetto comprende un hotel, un luogo per spettacoli da 3.500 posti, 3.000 unità residenziali, 1,5 milioni di piedi quadrati di spazio commerciale e 270.000 piedi quadrati di spazio commerciale.

La città di Oakland ha pubblicato questa settimana la sua bozza di rapporto sull’impatto ambientale (EIR), che valuta i potenziali impatti fisici sull’ambiente che potrebbero derivare dalla costruzione e dall’uso del progetto.

I membri del pubblico avranno ora 45 giorni per inviare commenti sull’EIR, prima che i piani passino alla fase successiva.

Il progetto dello stadio ha già ottenuto il sostegno del governo della città.

“Sono entusiasta di mantenere le nostre A radicate a Oakland”, ha detto il sindaco della città Libby Schaaf.

“Lo stadio di baseball del Terminal Howard richiede i più elevati standard ambientali, dandoci l’opportunità di espandere il nostro quartiere dei divertimenti vicino a Jack London Square, aumentare gli alloggi, fornire buoni posti di lavoro e mantenere il nostro amato lungomare funzionante”.

Sostituendo l’Oakland Coliseum in stile brutalista, la nuova sede avrà una forma circolare per “aumentare l’esperienza dei fan”.

I design innovativi di BIG includono un parco sul tetto che può essere utilizzato sia dai fan che dalla comunità più ampia e offre viste sul lungomare di Oakland.

“Il sito formerà la sua nuova identità assorbendo il carattere dei quartieri che lo circondano”, ha detto BIG.

“Inserendo il tessuto del quartiere adiacente nel sito, creiamo opportunità per alloggi, posti di lavoro e istruzione aggiuntivi per East Oakland“.

“Al centro, creiamo un nuovo parco centrale per East Oakland, ancorato ai due punti focali della storia dello sport di Oakland”.

Leggi anche: MVRDV rivela piani ambiziosi per creare un’attrazione per i visitatori di Marble Arch a Londra

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

TEMI DI QUESTO POST
mlb Oakland Oggi