Daydreamer (Le ali del sogno): le anticipazioni di domenica 29 novembre

Nella prossima puntata di Daydreamer Emre cerca di mettere pace tra Sanem e Can. Ci riuscirà davvero questa volta?
di redazione
2 mesi fa
23 Novembre 2020

Domenica 29 novembre 2020 è prevista l’uscita, su Canale 5, della prossima puntata di “Daydreamer-Le ali del sogno”. La seguitissima soap opera turca che sta appassionando milioni di telespettatori a partire dal 14 novembre, infatti, andrà in onda solo la domenica. Puntate, perciò, la vostra sveglia poco prima che incominci la trasmissione alle ore 16:30.

Le motivazioni di questo cambio di palinsesto dipendono dall’inizio della nuova edizione di “Amici” di Maria De Filippi che il sabato pomeriggio occuperà di fatto il posto che fino ad adesso spettava proprio a “Erkenci Ku?”,com’è di fatto chiamata questa serie tv in lingua originale.

Nella puntata precedente

Nella puntata precedente di “Daydreamer – Le ali del sogno”, un’ex socia di Fabbri ha svelato a Can che Sanem ha venduto il suo profumo all’imprenditore. La donna ha poi deciso di denunciare apertamente gli imbrogli e i furbi raggiri di Fabbri e Aylin.

Devit, perciò, venendo a conoscenza dell’imminente arresto di Fabbri, corre nell’ufficio di quest’ultimo per strappare il contratto che lo lega a Sanem prima dell’arrivo degli agenti di polizia.

Anticipazioni dell’episodio di domenica 23 novembre

Nell’episodio 93 l’arresto di Fabbri e di Aylin è accolto come una liberazione per l’azienda. In ufficio Can dichiara a Emre il desiderio di voler riportare l’agenzia alle condizioni in cui era stata data loro dal padre. Proporrà quindi a suo fratello di ritirare la denuncia contro Aylin in cambio delle azioni in suo possesso. Emre sembrerebbe accettare.

Nel mentre la dolce Sanem corre a cercare Can che poco prima l’ha trattata con freddezza ma scopre che al capanno è in compagnia di Polen. Per questo motivo tra i due innamorati scoppia l’ennesimo litigio dove Can accusa Sanem di avergli mentito ancora una volta, tenendolo all’oscuro del contratto stipulato con Fabbri per la cessione del profumo.

Le giustificazioni della fidanzata non sembrano affatto calmare il fotografo, oramai sempre più deciso ad accettare seriamente la proposta di Polen. Can, cioè, questa volta davvero pronto a lasciare Istanbul in via definitiva per Londra.
Venendo a conoscenza delle intenzioni del fratello di abbandonare la città, Emre cerca disperatamente di fargli cambiare idea.

Approfittando infine dell’aiuto di Leyla, elabora un simpatico piano per fare incontrare “per caso” Can e Sanem in un hotel ad Agava col solo scopo di far tornare l’armonia all’interno coppia.

Sanem all’inizio non è intenzionata a rivedere Can, ma poi accetta anche grazie all’insistenza della sorella. Huma, dopo aver scoperto che Sanem sta per raggiungere suo figlio, informerà subito Polen che, a sua volta, si precipiterà nell’albergo di Can…

Leggi anche: “Un posto al sole: le anticipazioni dal 23 al 27 novembre
Continua a seguirci sui nostri canali Facebook e Twitter!