Francesco Totti denunciato dall’associazione agenti: “Fa il procuratore senza esserlo!”
Sport

Francesco Totti denunciato dall’associazione agenti: “Fa il procuratore senza esserlo!”

Gioie e dolori per l’ottavo re di Roma Francesco Totti.

Proprio poco prima dell’uscita della prima serie TV a lui dedicata, il calciatore più amato della Capitale sarebbe stato denunciato dall’associazione agenti.

La denuncia dell’associazione agenti a Francesco Totti

Francesco Totti opererebbe da agente pur senza esserlo ufficialmente.

È questa l’accusa che l’associazione italiana agenti, calciatori e società sta muovendo nelle ultime ore all’ex calciatore attraverso un esposto presentato in Figc.

Adesso sarà la commissione agenti a valutare l’operato di Totti e della sua agenzia, la Ct10.

In merito alla Ct10, “il pupone” ha più volte dichiarato che all’interno vi opera legalmente Giovanni DeMontis come agente con un titolo mentre a lui spetterebbe solamente il compito di supervisionare l’area scouting:

“Non esercito l’attività di agente sportivo. Ho deciso di investire nel settore di riferimento in qualità di uomo di sport e di libero imprenditore, nel rispetto di tutte le normative vigenti. Ho costituito una società di servizi che opera nel settore della mediazione, consulenza ed assistenza ai Club ed ai calciatori, per la quale coordino e supervisiono l’area scouting.”

“Per l’espletamento dei suoi servizi professionali, la società si avvale di professionisti già abilitati all’esercizio dell’attività svolta, in conformità a tutte le disposizioni previste dalla legge, nonché dai regolamenti Figc e Coni. Tutto ciò chiarito, mi riservo di agire nelle sedi competenti contro chiunque, nel maldestro tentativo di ritagliarsi un attimo di notorietà, abbia pubblicamente rilasciato in passato e/o rilasciasse in futuro, dichiarazioni lesive della mia onorabilità.”

‘Speravo de morì prima’: il trailer ufficiale della serie TV sul Pupone

Intanto è appena uscito il trailer (lo trovate qui) della prossima serie sulla vita di Francesco Totti, ‘Speravo de morì prima’.

I 6 episodi diretti da Luca Ribuoli andranno in onda dal 19 marzo su Sky e NowTv saranno interpretati da Pietro Castellitto nel ruolo del capitano e Greta Scarano in quello di Ilary Blasi.

Lo show racconterà l’epica sportiva del fuoriclasse italiano attraverso i momenti più esaltanti della sua carriera e della sua vita privata.

Per chi invece preferisce alle fiction i documentari, è uscito lo scorso anno ‘Mi chiamo Francesco Totti’, la pellicola di Alex Infascelli sull’addio al calcio dell’attaccante della Roma.

“Il tempo di un match sportivo condensa e riassume la vita intera di chi lo vive. Io non volevo realizzare un film ‘sportivo’, un documentario sugli eventi, le competizioni, le vittorie. Volevo che fosse la voce del campione stesso a parlare”, aveva dichiarato Infascelli in merito al suo docufilm sul Capitano.

Leggi anche: Isola dei Famosi 2021: il cast completo della prossima edizione
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter!

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it