GF VIP: adesso parla la psicologa ufficiale, svelati i retroscena del reality


GF VIP: adesso parla la psicologa ufficiale, svelati i retroscena del reality

Il Grande Fratello VIP è per i concorrenti sicuramente una vetrina lavorativa importante ma anche un’esperienza per scandagliare la propria interiorità. Ecco perché da oltre vent’anni il programma si avvale di una psicologa professionista, Piera Fiorillo.

Chi è Piera Fiorillo

Classe 1961, Piera Fiorillo è nata a Napoli, città in cui si è laureata in Psicologia nel 1999 e dove ancora oggi lavora nel suo studio professionale privato.

Ma da molto tempo la Fiorillo ha una collaborazione con Endemol tanto che, dalla seconda edizione seconda edizione del reality, ovvero dal 2001, si prende cura dei partecipanti.

Svolge con loro un colloquio preliminare per stabilire un rapporto di fiducia per poi seguirli in tutto il loro percorso all’interno della casa.

Li aiuta, ad esempio, ad affrontare le difficoltà dovute alla reclusione e magari suggerendo loro dei consigli utili per la convivenza.

La psicologa del GF VIP si racconta adesso

Di recente è finita sotto la lente d’ingrandimento di alcuni utenti social dopo che il gieffino Pierpaolo Pretelli aveva confessato a Giulia Salemi che proprio la psicoterapeuta gli aveva consigliato di prendere le distanze da lei per capire meglio la profondità dei suoi sentimenti.

In un’intervista rilasciata al settimanale Chi, Piera Fiorillo è partita come prima cosa nel raccontare il primo incontro conoscitivo con i concorrenti:

“Oscilla tra l’entusiasmo per la nuova esperienza e il timore di qualcosa che non conosce. Nella prima fase, in genere però, prevale l’entusiasmo. Gli equilibri cominciano a cambiare nell’arco del primo mese, quando le nomination non hanno più le motivazioni superficiali dei primi giorni di conoscenza e assumono una valenza più personale”

“Dopo un mese nel gruppo, che a quel punto ha concluso il periodo di conoscenza, comincia anche la competizione che compatta o disintegra gli equilibri.”

Le crisi emotive dei vipponi

Nella lunga intervista, la Fiorillo ha anche parlato di alcuni aspetti più intimi dei vari confessionali come, ad esempio, il motivo più ricorrente che manda completamente in crisi i vipponi:

“Quando ci si sente traditi, quando si rompono i legami che si sono instaurati o quando viene meno un legame nel quale hanno creduto. A quel punto subentra lo smarrimento e, poi, la crisi. Nella condizione di isolamento ogni legame è sopravvivenza.”

Ma quando viene chiamata più spesso dai gieffini? Anche a questa domanda la psicologa del GF ha risposto con precisione:

“Capita quando le emozioni prendono il sopravvento e avvertono confusione tra il piano reale e il piano emotivo. La richiesta, anche inconsapevole, è che questi due aspetti vengano riequilibrati.”

La Fiorillo ha infine svelato come si possa resistere ad un periodo di reclusione così lungo come quello previsto dalla trasmissione:

“Il pettegolezzo prima di tutto, anche se non si tratta di puro pettegolezzo, è lo scopo del programma: far leva sulle relazioni interpersonali che si creano per conoscere i concorrenti.”

Leggi anche: GF VIP: Volano stracci tra Cecilia Capriotti e la tata di Tommaso Zorzi
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter!


Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it