Hemiandrus jacinda: l’insetto che prende il nome dal primo ministro neozelandese
Ambiente

Hemiandrus jacinda: l’insetto che prende il nome dal primo ministro neozelandese

Il primo ministro della Nuova Zelanda, Jacinda Ardern , ha ricevuto quello che potrebbe essere il suo più grande riconoscimento: un grande insetto chiamato in suo onore (Hemiandrus jacinda).

Una nuova specie di weta – un gigantesco grillo incapace di volare che è endemico della Nuova Zelanda – è stata chiamata Hemiandrus jacinda dato che è di colore rosso come il partito laburista e “longilineo”.

Steven Trewick, un professore di ecologia evolutiva alla Massey University in Nuova Zelanda e lo scienziato che ha chiamato e descritto formalmente l’insetto, ha detto che lo aveva colpito perché “riflette i tratti del primo ministro”.

Ha affermato che trattasi di una “specie sorprendente” e che la considerava bella.

L’ufficio del primo ministro ha detto che Ardern è “consapevole di questo e molto onorata”. Un portavoce ha aggiunto: “Anche uno scarafaggio e un lichene, insieme a una formica in Arabia Saudita, hanno preso il suo nome”.

Più di 100 specie diverse di weta si trovano negli alberi, nelle grotte, nei cespugli e talvolta nei giardini suburbani. Come con tutti i membri del gruppo Hemiandrus, lo Jacinda fa delle tane nel terreno, dalle quali emerge per cacciare di notte.

La specie appena scoperta è più grande e dai colori più vivaci delle specie già registrate e si trova nelle foreste native del Northland, Bay of Plenty, Waikato e Coromandel nella parte superiore dell’Isola del Nord. Viene descritto per la prima volta nella rivista Zootaxa come “relativamente grande, longilineo, lucido e prevalentemente rosso-arancio”.

Trewick ha detto che era notevole che lo hemiandrus jacinda fosse sfuggito al riconoscimento fino ad ora, dato che era stato trovato vicino ad aree densamente popolate e che era “non una piccola bestia criptica ma un insetto pesante con colori sgargianti”.

È stata la prova che “in un momento di accelerazione del cambiamento ambientale, perdita di habitat naturale e precipitoso declino globale della diversità biologica del pianeta, il lavoro di scoperta delle specie continua”, ha detto.

“I weta della Nuova Zelanda sono una ricca e diversificata radiazione di specie che vivono in tutti i tipi di habitat, eppure molte rimangono da riconoscere”.

Ha evidenziato ancora un’altra comunanza tra il grande grillo e il primo ministro, ha detto Trewick: “Entrambi contano molto per la Nuova Zelanda”.

Leggi anche: I gorilla sono stati vaccinati contro il Covid per la prima volta al mondo dopo l’epidemia allo zoo

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it