Il bilancio mondiale delle vittime del covid-19 potrebbe essere tre volte superiore

A sostenerlo è stata l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).
sei in  Mondo

7 mesi fa - 21 Maggio 2021

Il bilancio mondiale delle vittime del covid-19 potrebbe essere tre volte superiore.

In un momento in cui il numero di morti per covid-19 in tutto il mondo ha raggiunto quasi 3,5 milioni, il loro numero potrebbe essere tre volte superiore a quello che è stato ufficialmente segnalato.

A sostenerlo è stata l’Organizzazione mondiale della sanità.

“In realtà quel numero potrebbe essere due o tre volte superiore. Quindi penso che potrebbero esserci da 6 a 8 milioni di morti”.

L’analista dei dati dell’OMS Qilliam Msemburi ha fornito i dettagli di questo calcolo.

“Questa valutazione include morti non dichiarate e morti dovute alla mancanza di capacità ospedaliere, misure di isolamento che hanno limitato i movimenti e altri fattori”, ha detto.

Il coronavirus è stato rilevato per la prima volta nella città cinese di Wuhan, alla fine del 2019.

Nonostante le accuse mosse da molti paesi, il governo cinese ha negato le accuse secondo cui il virus avrebbe lasciato il laboratorio.

Un team di esperti internazionali si è recato a Wuhan a gennaio per indagare sull’origine del virus.

Il team ha confutato la teoria secondo cui il virus è uscito dal laboratorio, ma la sua ricerca si basa su campioni e prove fornite dai funzionari cinesi.

Gli Ultimi dati dell’OMS al 20 maggio: 164.409.804 casi confermati nel mondo dall’inizio della pandemia e  3.409.220 morti.

Il bilancio mondiale delle vittime del covid-19 potrebbe essere tre volte superiore.

Leggi anche: Infezioni, ricoveri e decessi per covid-19 sono diminuiti drasticamente dopo la vaccinazione.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Il bilancio mondiale delle vittime del covid-19 potrebbe essere tre volte superiore
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Mondo Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Oggi