Il condimento più famoso dall’Argentina: il Chimichurri

Il chimichurri è una delle salse più golose e versatili in circolazione. Viene tradizionalmente servito con la bistecca alla griglia.
3 giorni fa
20 Novembre 2020
di alessandro pallavicini

Il chimichurri è una delle salse più golose e versatili in circolazione. Viene tradizionalmente servito con la bistecca alla griglia ed è una parte essenziale di una parrillada argentina o grigliata mista alla brace. Va benissimo anche con pollo e pesce, ed è un must con salsicce chorizo grigliate.

Alcune persone la preferiscono con molto aglio, alcune preferiscono solo il prezzemolo e altre aggiungono anche pomodori freschi: sperimenta per trovare il tuo chimichurri personale e modifica le proporzioni in base ai tuoi gusti.

Ingredienti

3-6 spicchi d’aglio (a piacere)
2 cucchiai di cipolla rossa tritata
2 tazze di prezzemolo fresco a foglia piatta
Opzionale: 1/4 tazza di foglie di origano fresco (o 1 cucchiaino di origano essiccato)
Opzionale: 1/4 tazza di coriandolo fresco

1 cucchiaio di succo di lime
2 cucchiai di aceto di vino rosso (oa piacere)
1/2 a 3/4 tazza di olio d’oliva
Sale
Fiocchi di peperoncino (a piacere)

Passaggi

Raccogli gli ingredienti.
In un robot da cucina, sbattere l’aglio e la cipolla rossa tritata fino a quando non sono tritati finemente.
Aggiungere il prezzemolo, l’origano e il coriandolo, a piacere, e frullare brevemente, fino a quando le erbe non saranno tritate finemente.

Trasferisci il composto in una ciotola separata.
Aggiungere il succo di lime, aceto di vino rosso e olio d’oliva e mescolate.
Condire con il sale e i fiocchi di peperoncino a piacere.
Conservare in frigorifero fino al momento di servire.
Buon Appetito!

Consiglio

L’aggiunta dei liquidi all’esterno del robot da cucina conferisce al chimichurri la consistenza corretta. Non vuoi che le erbe siano completamente frullate, solo tritate finemente!

Leggi anche: Una ricetta spagnola per combattere il freddo: il caldo gallego
Seguiteci anche su Facebook & Twitter