Il festival di Berlino sceglie 6 ex vincitori come giuria di quest’anno

sei in  Cinema

di  Redazione

Il festival di Berlino sceglie 6 ex vincitori come giuria di quest’anno

1 Febbraio 2021

Condividi

Una giuria di sei membri di ex vincitori è stata scelta per assegnare i premi al Festival Internazionale del Cinema di Berlino di quest’anno, che si sta svolgendo in una forma rinnovata a causa della pandemia di coronavirus.

Gli organizzatori hanno annunciato a dicembre che la “Berlinale”, tradizionalmente il primo dei maggiori festival cinematografici europei dell’anno, sarà divisa in due parti a causa delle restrizioni del coronavirus.

Un evento online per l’industria, con la giuria che sceglierà i vincitori, si terrà dal 1 ° al 5 marzo. A seguire, dal 9 al 20 giugno, è previsto uno “speciale estivo”, durante il quale il pubblico avrà la possibilità di vedere i vincitori e una selezione di altri film.

La cerimonia di premiazione è prevista per giugno.

Il festival ha detto che quest’anno sta anche adottando un nuovo approccio alla giuria internazionale. Farà a meno di un presidente di giuria, e invece avrà sei registi i cui film hanno tutti vinto il miglior premio dell’orso d’oro dell’evento, giudici quest’anno.

La giuria comprende i direttori dei cinque vincitori più recenti: l’iraniano Mohammad Rasoulof, l’Israele Nadav Lipid, la rumena Adina Pintilie, l’ungherese Ildiko Enyedi e l’italiano Gianfranco Rosi. A loro si unisce la bosniaca Jasmila Zbanic, che vinse nel 2006.

“Esprimono non solo modi diversi di realizzare film senza compromessi e creare storie audaci, ma rappresentano anche una parte della storia della Berlinale”, ha detto in una nota il direttore artistico Carlo Chatrian.

La selezione dei film dovrebbe essere annunciata entro la fine del mese.

Con circa 300.000 biglietti venduti e 500.000 spettatori ogni anno, di solito il festival di Berlino ha la più grande partecipazione di pubblico di qualsiasi festival cinematografico annuale.

Vengono proiettati fino a 400 film in diverse sezioni di generi cinematografici. Una ventina di film competono per i premi più importanti del festival, chiamati l’orso d’oro e diversi orsi d’argento.

Leggi anche: Il più grande festival cinematografico africano in Burkina Faso rinviato dalla pandemia
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Cinema

Anya Taylor-Joy: la star regina degli scacchi Harvey Weinstein e il film su di lui e sulle molestie fatte alle attrici
leggi articoli di  Cinema
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cinema
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST berlino festival cinema giuria Oggi