Il Giappone è determinato a fare le Olimpiadi di Tokyo nonostante le voci sulla cancellazione


Il Giappone è determinato a fare le Olimpiadi di Tokyo nonostante le voci sulla cancellazione

Il governo giapponese è intenzionato a far continuare le Olimpiadi di Tokyo, hanno detto gli organizzatori oggi, a seguito di un rapporto non confermato secondo cui la cancellazione dei Giochi potrebbe essere imminente.

Oggi il Times di Londra, citando un anonimo membro anziano della coalizione di governo, ha riferito che le autorità giapponesi avevano concluso in privato che le Olimpiadi non potevano procedere a causa della pandemia in corso.

In una dichiarazione, gli organizzatori di Tokyo 2020 hanno affermato che il primo ministro Yoshihide Suga aveva espresso loro la sua determinazione a tenere i Giochi e che erano in corso riunioni per garantire che potessero andare avanti mentre implementavano contromisure complete contro il virus e altre precauzioni dovute alla pandemia.

“Tutti i nostri partner di consegna, compreso il governo nazionale, il governo metropolitano di Tokyo, il Comitato organizzatore di Tokyo 2020, il CIO e l’IPC, sono completamente concentrati sull’ospitare i Giochi di quest’estate”, si legge nella dichiarazione.

“Ci auguriamo che la vita quotidiana possa tornare alla normalità il prima possibile, e continueremo a fare ogni sforzo per prepararci per un gioco sicuro e protetto”.

Parlando in parlamento Suga ha affermato che i Giochi “saranno un simbolo dell’umanità che supera il coronavirus e un’opportunità per mostrare al mondo la ricostruzione del Giappone dal devastante terremoto (2011) e dallo tsunami”.

“Siamo determinati a lavorare a stretto contatto con il governo metropolitano di Tokyo, il comitato organizzatore di Tokyo 2020 e il CIO (Comitato Internazionale Olimpico) per realizzare un’Olimpiade sicura e protetta”, ha detto Suga.

Anche altri funzionari olimpici si sono affrettati a negare le affermazioni del Times.

“Sfortunatamente, devo affrontare le voci infondate secondo cui i Giochi di Tokyo saranno cancellati, voci che creano solo più ansia per gli atleti nei nostri sport“, ha detto ai giornalisti il CEO del Comitato Olimpico australiano Matt Carroll. “I Giochi di Tokyo sono in corso. Le fiamme saranno accese il 23 luglio 2021.

Leggi anche: I problemi dell’Australian Open sollevano interrogativi riguardo le Olimpiadi di Tokyo
Seguiteci anche su Facebook & Twitter


Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it