Impariamo a conoscere la personalità del Chow Chow

Noto per il suo folto pelo e la sua indipendenza, il Chow Chow è un cane molto amato. Oggi impariamo a conoscere un poco di più della sua personalità e storia.
sei in  Cani

1 anno fa - 22 Dicembre 2020

Con il suo abbondante pelo, la ben nota pulizia e il celebre coraggio, il Chow Chow è rinomato per molte somiglianze con i leoni. È anche famoso per il suo spirito sovrano, il cipiglio perpetuo e il volto nobile.

È una delle razze di cani più antiche, con una storia sia di lavoro per la gente comune che di servizio come nobile compagno dei nobili cinesi. Oggi il Chow Chow ha una vena indipendente quasi felina che in qualche modo convive con successo con la sua devozione (simile a un cane!).

La storia del Chow Chow

Una razza antica, il Chow Chow è stato sviluppato in Cina come cane da lavoro a tutto tondo. I primi Chow Chow cacciavano, sorvegliavano, raccoglievano e trasportavano provviste per i loro proprietari.

Alcuni erano compagni di nobili cinesi. Un imperatore della dinastia Tang apparentemente possedeva un canile con migliaia di Chow.

I marinai che trasportavano i cani in Inghilterra nel XIX secolo trovarono un nuovo fan: la regina Vittoria. Il suo interesse per la razza ha notevolmente contribuito alla popolarità in Inghilterra.

Giorno per giorno con un Chow Chow

Il Chow Chow è una razza dignitosa, che impone rispetto e ammirazione. Di solito riserva i suoi saluti, affetto e lealtà ai suoi proprietari. Di solito è distaccato con i nuovi arrivati.

Per distinguere l’amico dal nemico, il Chow Chow richiede esperienze di socializzazione coerenti e varie da cucciolo. Non essendo un imbonitore eccessivo, è ancora un cane da guardia affidabile.

I nuovi arrivati a casa dovrebbero aspettare un’introduzione prima di entrare nella casa o nel cortile di un Chow Chow. Questa razza vigile può cacciare via i nuovi arrivati, soprattutto se i suoi proprietari non sono in giro.

Le passeggiate quotidiane e l’esercizio moderato sono adatti per questa razza. Non è un grande fan degli sport ad alta resistenza e gli piace vivere al chiuso (specialmente quando fa caldo).

In giro, i Chow Chow adulti non sono tipicamente desiderosi di giocare con nuovi cani. Mentre la socializzazione intensiva mitiga questo tratto, questa non è tipicamente la razza del “gioco con tutti”.

Tempo per l’allenamento

La formazione del Chow Chow offre sfide. Le famiglie devono confrontarsi con l’individualità e l’indipendenza della razza ed anche con la sua innata intelligenza.

Nel corso della storia, spesso ci si aspettava che questa razza prendesse le proprie decisioni mentre lavorava in ambienti e condizioni difficili. Anche oggi, il Chow Chow è un cane che pensa spesso da solo.

Certamente non vivrà per gli applausi umani dopo aver eseguito gli stessi vecchi comandi. In effetti, il suo bisogno di autogoverno probabilmente annullerà le richieste del suo proprietario.

Leggi anche: 7 curiosità sul simpatico Boston Terrier
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Impariamo a conoscere la personalità del Chow Chow
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cani Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Cani carattere Chow Chow Oggi