In forma grazie al Nordic Walking
Lifecoach

In forma grazie al Nordic Walking

Il Nordic Walking, o in italiano “camminata nordica”, è un’attività fisica dolce, adatta a tutte le età e stagioni.
Nata come pratica ufficialmente nel 1997 grazie all’ideatore Marko Kantaneva che ha tratto ispirazione dal particolare allenamento estivo dei fondisti, il Nordic Walking è il più efficiente e piacevole allenamento al mondo, in grado di aumentare la propria vigorosità fisica e migliorare nel complesso la propria salute e vitalità mentale.

L’abbigliamento per fare Nordic Walking

Non serve una tenuta sportiva particolare ma ovviamente vi consigliamo di coprirvi bene durante la stagione invernale e di utilizzare tessuti ultratraspiranti e al tempo stesso impermeabili e antiscivolo. Un altro accessorio indispensabile, oltre ad un berretto nei mesi più freddi, sono i guanti, necessari per evitare la formazione di vesciche.

Vi suggeriamo quelli con un’imbottitura tra pollice e indice, lasciando libere le dita sulla parte superiore (potete trovarli qui)

La scelta delle scarpe sarà condizionata dall’itinerario che si vuole percorrere. Se pianeggiante andranno bene le comuni scarpe da jogging, se invece il terreno è impegnativo o montagnoso esistono delle particolari scarpe da Nordic Walking come queste, anche se generalmente potreste utilizzare delle scarpe da trekking.

L’elemento indispensabile: i bastoncini

L’attrezzo, però, indispensabile per praticare il Nordic Walking sono i due bastoncini. Progettati in maniera simile alle racchette da sci, o meglio, alle bacchette impiegate nel trekking, a contatto con il terreno questi due bastoncini consentiranno alle braccia di ricevere la spinta per la camminata, coinvolgendo in questo modo tutti i muscoli del corpo.

Li potrete acquistare facilmente on line, come questi qui.

La tecnica di camminata

Rispetto alla normale camminata, il Nordic Walking comporta l’applicazione di una certa forza sui bastoni nell’avanzamento di ogni passo.
Dovrete cercare di mantenere bacino e schiena dritta. Inoltre essenziale sarà compiere la cosiddetta “rullata” ovvero una camminata corretta dove un passo inizia con il contatto del tallone e finisce con la spinta sulla punta dei piedi.

Per quanto riguarda le braccia e i piedi, dovrete muoverli avanti e indietro in alternanza, rispettivamente la gamba sinistra e il braccio destro, la gamba destra e il braccio sinistro. Infine la mano, quando il braccio viene portato indietro, va aperta per rilasciare il bastoncino.

I benefici del Nordic Walking

Si è stimato che, dal punto di vista energetico, rispetto alla camminata tradizionale, il Nordic Walking determina un incremento del 46% sul dispendio calorico, una caratteristica lo rende potenzialmente efficace nel trattamento dimagrante contro il sovrappeso. Questo sport è di certo anche un anti stress naturale, visto che migliora l’umore e armonizza il battito cardiaco contro le accelerazioni dovute all’ansia.

Stimolando, perciò, l’eliminazione degli ormoni originati dallo stress, il Nordic Walking rinforza il sistema immunitario e ritarda il processo di invecchiamento. Nelle patologie diabetiche diminuisce i valori glicemici e protegge l’organismo dalla formazione di osteoporosi e artrosi, oltre a favorire la corretta postura e mobilizzazione della colonna vertebrale.
Altri ulteriori benefici riguardano la respirazione che tenderà a regolarizzarsi e le tensioni muscolari a scaricarsi naturalmente, evitandovi col tempo i famigerati crampi notturni.

La durata giornaliera

Per ottenere dei benefici dalla pratica, bisognerebbe allenarsi almeno 1-2 volte alla settimana per almeno 30 minuti. Camminando regolarmente e correttamente, in media, la forma fisica migliora del 10% in tre mesi.

Ci sono comunque dei corsi preparatori professionali sparsi in giro per l’Italia che vi potranno aiutare a migliorare e perfezionare il vostro Nordic Walking come l’Associazione Nordic Fitness Italiana.

Leggi anche: “Come superare le barriere dell’ageismo
Continua a seguirci sul nostro canale Facebook!

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it