In vacanza con il treno Italo: nuove fermate sull’Adriatico e dal 27 maggio ci sarà il collegamento con la Puglia

Il ​​primo operatore ferroviario al mondo a dotare i treni di condizionatori con filtro HEPA dello stesso tipo che si trovano sugli aerei.
sei in  Viaggi

7 mesi fa - 25 Maggio 2021

In vacanza con il treno Italo: nuove fermate sull’Adriatico e dal 27 maggio ci sarà il collegamento con la Puglia.

L’Italia di un tempo, in cui gli italiani andavano in vacanza in treno, ora sembra essere tornata (a causa del Covid, che sta frenando i viaggi all’estero).

Quest’estate Italo ha deciso di tornare in Adriatico con otto convogli al giorno, di cui due nuovi e sei nuovi scali.

“L’aggiunta di nuove fermate e l’ampliamento dei servizi è la prova della volontà di Italo di investire nella destinazione adriatica”, afferma Fabrizio Bona, Direttore Commerciale di Italo.

Quindi vediamo cosa sono questi nuovi servizi.

Dal 13 giugno due nuove linee collegheranno per la prima volta il mare Adriatico con le stazioni di Firenze Santa Maria Novella, Roma Termini e Napoli centro senza cambi intermedi.

Da metà luglio saranno disponibili treni diretti da Milano e Bologna. Ci saranno 6 nuove fermate lungo la direttrice adriatica:

Forlì, Cesena, Rimini, Riccione, Cattolica e Pesaro. Da metà luglio Italo riprenderà anche il servizio sulla linea Adriatica diretta a Milano con 6 nuove tratte e 5 nuove stazioni, ed in specifico:

Forlì, Cesena, Rimini, Riccione e Pesaro, da cui partiranno quotidianamente treni da Bologna e Milano.

Italo sottolinea che i nuovi servizi garantiscono anche la massima sicurezza. La società di trasporto ferroviario di passeggeri Italo è infatti il ​​primo operatore ferroviario al mondo a dotare i treni di condizionatori con filtro HEPA dello stesso tipo che si trovano a bordo degli aerei.

Italo rafforza la sua presenza anche al sud con il debutto sulla linea Torino / Milano-Roma-Bari.

Questa tratta sarà operata dal 27 maggio con 4 treni giornalieri che collegheranno il nord del Paese con la Puglia attraverso gli scali di Foggia, Barletta e Bari, e 2 nuovi scali in Campania: Caserta e Benevento.

Dal 13 giugno, 3 nuove stazioni si uniranno alla tratta Torino / Milano-Roma-Bari: Trani, Bisceglie e Molfetta; che saranno collegate per la prima volta alla rete Italo.

In vacanza con il treno Italo: nuove fermate sull’Adriatico e dal 27 maggio ci sarà il collegamento con la Puglia.

Leggi anche: L’Italia passa in zona arancione o quasi: in zona rossa restano soltanto 4 Regioni.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

In vacanza con il treno Italo: nuove fermate sull’Adriatico e dal 27 maggio ci sarà il collegamento con la Puglia
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Viaggi Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST