Insegnante di scuola materna licenziato dopo 20 anni di lavoro vince 250mila dollari alla lotteria

Insegnante di scuola materna licenziato dopo 20 anni di lavoro vince 250mila dollari alla lotteria

26 Dicembre 2020

     

L’insegnante e la lotteria

Un insegnante di scuola materna che è stato licenziato dopo 20 anni di duro lavoro ha vinto una lotteria da $ 250.000

Dopo aver lavorato come insegnante di scuola materna a Charlotte, nella Carolina del Nord, per due decenni, Joe Camp è stato licenziato a settembre a causa della pandemia di coronavirus. Un mese dopo, ha perso suo padre.

“Tutto questo mi ha come rinchiuso in un posto buio”, ha detto Camp in un comunicato stampa da NC Lottery. “Ma ho molti amici e parenti che mi hanno detto di continuare a restare lì, di continuare a credere in me stesso”.

Ma proprio quando pensava che la vita non potesse andare peggio, Camp ha vinto la lotteria.

“Giovedì mattina, sono andato al negozio e ho comprato un biglietto gratta e vinci come faccio di solito”, ha detto Camp. “E ho comprato due biglietti. Non ho vinto il primo, quindi ho provato il secondo e l’ho grattato, e sono caduto in ginocchio alla pompa di benzina”.

Il futuro

Camp, che è padre e nonno, ha vinto un biglietto per la corsa all’oro da 250.000 dollari, che dice di voler usare per la sua famiglia. Dice che vuole risparmiare per l’istruzione di sua figlia e comprare una nuova casa che intende tramandare ai suoi cari.

“Quello che ho intenzione di fare con le mie vincite è avere un futuro per mia figlia”, ha detto. “Voglio avere qualcosa per noi. Non ho mai avuto niente. Nessuno ha tramandato nulla, ed è quello che voglio fare.”

Leggi anche: Una donna australiana vince alla lotteria con i numeri fortunati del defunto marito
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Pazzesco dalla Sardegna: souvenir con sabia e conchiglie trafugate dalle spiagge della Costa Smeralda La più grande compagnia assicurativa italiana “Generali S.p.A.” vuole acquisire la concorrente “Cattolica” di Assicurazioni Una sinagoga, una chiesa e una moschea: tre religioni in una casa comune Le prime Regioni in Zona Bianca già dal 31 maggio: Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna Tre arresti per la tragedia del Mottarone: in manette il proprietario, un ingegnere e il capo operativo del servizio Gli italiani non si toglieranno le mascherine neppure dopo l’abolizione dell’obbligo di indossarle
leggi articoli di  Attualità
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Covid gratta e vinci lotteria Oggi