Donne

Jane Fonda 83 anni ha scioccato il pubblico con un duro allenamento

Jane Fonda 83 anni ha scioccato il pubblico con un duro allenamento

Nonostante la sua età avanzata, l’attrice è in ottima forma fisica. Jane Fonda ha fatto sussultare il pubblico con un paio di scatti dei suoi allenamenti a casa. I fan non potevano credere che un’attrice alla sua età fosse in grado di farlo con un simulatore.

In precedenza, anche Brie Larson e Michelle Pfeiffer hanno mostrato la loro preparazione atletica. Quest’ultimo, tra l’altro, ha compiuto 63 anni ad aprile. Jane Fonda, invece, è riuscita a superare le colleghe, dimostrando di essere ancora capace di molto.

Quindi, nell’inquadratura, un’attrice anziana, vestita con abiti attillati, si impasta le braccia e il corpo con l’aiuto della tensione su corde speciali. Allo stesso tempo, tutti i muscoli dell’attrice in questo momento sono tesi al limite e la stessa Fonda si erge come una roccia.

A quanto pare, Jane si sta allenando per un motivo: l’attrice intende prendere parte alle proteste del Minnesota. Nei commenti, non è rimasta nessuna persona che non sia rimasta colpita dall’instancabilità della celebrità. Questa donna è un tesoro nazionale, hanno scritto i fan, sia gli uomini che le donne l’ammiravano. Jane Fonda 83 anni ha scioccato il pubblico con un duro allenamento.

L’attrice e modella Jane Fonda è nata nel 1937 a New York nella famiglia del famoso attore Henry Fonda. Quindi, la carriera di un’attrice era, per così dire, preparata per lei dalla nascita.

Il fatto è che Jane Fonda non solo aderiva alle opinioni di sinistra (il suo secondo marito era nel partito della “Nuova Sinistra”), ma si distingueva per un forte radicalismo. Ha parlato a stretto contatto con le Pantere Nere, un’organizzazione radicale comunista afroamericana filo-maoista, si è opposta attivamente alla guerra del Vietnam.

Persino fatto un viaggio lì, durante il quale ha parlato con soldati vietnamiti e ispezionato cannoni antiaerei, ha sponsorizzato i Winter Soldiers indagine, che ha dato ai veterani del Vietnam l’opportunità di parlare dei crimini di guerra a cui hanno assistito, e ha anche chiamato i piloti americani “assassini dagli occhi azzurri” e Nixon “il nuovo Hitler”.

Ha ripetutamente parlato alla radio, esortando i soldati ordinari a rifiutarsi di partecipare alla guerra del Vietnam. Puoi enumerare all’infinito le sue azioni civili in questa direzione e, naturalmente, tutte non potevano che influenzare la sua carriera di attrice: nei primi anni ’70 smise di recitare nei film, tornando a questo solo nel 1976.

Tuttavia, i film di quel periodo mostrano anche la sua posizione acuta sulla questione del Vietnam e la società cinematografica IPS Films, da lei fondata, ha prodotto anche film con un ampio background sociale.

Leggi anche: Jane Fonda felicemente single a 83 anni: “Il sesso solo con un uomo più giovane, sono troppo vanitosa!”
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Condividi
  • TAG :

Redazione

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it