Jeff Bezos si dimette dalla carica di CEO di Amazon

sei in  Tecnologia

di  Redazione

Jeff Bezos si dimette dalla carica di CEO di Amazon

3 Febbraio 2021

Condividi

Jeff Bezos, fondatore di Amazon, lascerà il suo ruolo di amministratore delegato entro la fine dell’anno e passerà al ruolo di presidente esecutivo, ha affermato la società ieri. Sarà sostituito da Andy Jassy.

Bezos è stato CEO di Amazon sin dalla sua fondazione nel 1995. Ha supervisionato la sua crescita da rivenditore di libri online a un colosso globale della logistica e della vendita al dettaglio da 1,7 trilioni di dollari, che ha anche reso Bezos una delle persone più ricche del mondo.

Jassy lavora per Amazon dal 1997 e attualmente è CEO del business cloud dell’azienda, Amazon Web Services, il suo principale motore di profitto.

“Questo viaggio è iniziato circa 27 anni fa. Amazon era solo un’idea e non aveva nome”, ha scritto martedì Bezos ai dipendenti . “La domanda che mi veniva posta più di frequente in quel momento era: ‘Che cos’è Internet?’ … Oggi diamo lavoro a 1,3 milioni di persone di talento, serviamo centinaia di milioni di clienti e aziende e siamo ampiamente riconosciuti come una delle aziende di maggior successo al mondo”.

La notizia è arrivata come parte del rapporto sugli utili del quarto trimestre di Amazon. L’azienda ha battuto facilmente le proiezioni degli analisti di Wall Street sia per le vendite che per i profitti, chiudendo un anno eccezionale con la pandemia che ha aumentato le sue attività di vendita al dettaglio e cloud.

Le azioni della società sono rimaste sostanzialmente invariate poco dopo la chiusura del mercato martedì, ma hanno guadagnato quasi l’1% due ore dopo la chiusura. Le azioni di Amazon sono cresciute di quasi il 69% nell’ultimo anno.

Bezos ha detto che è entusiasta per la transizione, che gli darà più tempo per lavorare su progetti esterni. In qualità di presidente esecutivo di Amazon, si concentrerà su “nuovi prodotti e prime iniziative”, ha affermato.

“Essere il CEO di Amazon è una responsabilità profonda”, ha scritto Bezos. “Quando si ha una responsabilità del genere, è difficile prestare attenzione a qualcos’altro. In qualità di presidente esecutivo rimarrò impegnato in importanti iniziative Amazon, ma avrò anche il tempo e l’energia di cui ho bisogno per concentrarmi sul Day 1 Fund, il Bezos Earth Fund , Blue Origin, The Washington Post e altre mie passioni. Non ho mai avuto più energia, e non si tratta di andare in pensione. Sono super appassionato dell’impatto che penso che queste organizzazioni possano avere”.

Ha aggiunto che Jassy “sarà un leader eccezionale e ha la mia piena fiducia”.

Leggi anche: I laghi vulcanici acidi potrebbero aver ospitato i primi anni di vita sulla Terra
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Tecnologia

Gli hacker attaccano le reti informatiche della più grande azienda di carni e chiedono un riscatto Agevolazioni fiscali per gli sviluppatori di videogiochi: l’annuncio del Ministro alla Cultura Dario Franceschini
leggi articoli di  Tecnologia
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Tecnologia
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Amazon Andy Jassy Jeff Bezos Oggi