Kathryn Hahn su WandaVision: “Il mio personaggio? È stato molto solo, per troppo tempo”
Attori

Kathryn Hahn su WandaVision: “Il mio personaggio? È stato molto solo, per troppo tempo”

Kathryn Hahn è di certo una veterana di Hollywood, con ruoli di tutto rispetto in serie televisive come “Parks and Recreation”, “Transparent” o “I Love Dick”.

Eppure l’attrice 47enne è diventata davvero nota al grande pubblico solo recentemente grazie alla sua partecipazione all’acclamato show di Disney + “WandaVision“.

L’interprete della vicina ficcanaso Agnes ha rilasciato una intensa intervista per Independent proprio in merito alla sua sempre più promettente carriera attoriale.

Kathryn Hahn: da produzioni indipendenti al colosso Marvel

Kathryn Hahn è in primis ancora sorpresa di aver avuto l’opportunità di recitare nell’universo dei supereroi Marvel:

“Ero così eccitata dall’ambizione del progetto e avevo un rispetto folle per il fatto che sarebbe stata una storia di supereroi che alla fine parla di dolore. E che sarebbero state coinvolte così tante donne!”

In merito al suo personaggio in “WandaVision” Kathryn Hahn ammette:

“Non avevo mai sentito parlare dei fumetti con Agatha Harkness, ma mi hanno dato una bibbia su di lei e l’ho studiata a fondo. Ed ero stuzzicata all’idea di interpretarla.”

“Immagino che ad Agatha piacesse davvero restare e partecipare a queste sitcom di Wanda. Ha volato in giro per un paio di secoli senza una congrega prima di rivelarsi, e forse le piacerebbe avere un’amica per un secondo.”

La complessità del personaggio di Agatha Harkness

Kathryn Hahn confessa di amare la complessità del suo personaggio:

“Agatha è stata molto irrequieta. Penso che sia stata sola per molto, molto tempo. Ama avere la compagnia, ama quel postino, ama Ralph, ama Dottie. Per il momento, penso che restare intrappolata a Westview le possa fare bene, per slacciare il corsetto e sedersi a mangiare un muffin con del latte.”

“I superpoteri di Wanda derivano dai suoi sentimenti. Agatha desidera poter creare il tipo di magia che Scarlet Witch ha naturalmente. Per qualcuno che ha passato secoli a studiarla, incontrare un giovane a cui viene completamente naturale, è esasperante tanto da aver sentito il bisogno di conoscerne i motivi.”

Leggi anche: Lo showrunner di ‘WandaVision’ parla del casting di Evan Peters per il ruolo di Pietro
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter! Fonte: independent

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it