Kim Kardashian inseguita da un maniaco

Kim si è impantanata in tribunale con ex dipendenti che l'accusano di mancato pagamento degli stipendi e non ha superato l'esame legale.
sei in  Gossip

6 mesi fa - 30 Maggio 2021

Kim Kardashian inseguita da un maniaco.

La star del reality si è rivolta alla polizia per chiedere aiuto.

L’ex moglie del rapper Kanye West ha iniziato un periodo nero nella vita.

Kim si è impantanata in tribunale con ex dipendenti che l’accusano di mancato pagamento degli stipendi e non ha superato l’esame legale.

E ora anche un fastidioso ammiratore le sta dando la caccia.

La star è stata costretta a rivolgersi alle forze dell’ordine a causa del fatto che un uomo ha cercato di entrare in casa sua.

Secondo la pubblicazione, Kim ha già ricevuto un ordine di protezione contro un fan, che per diversi mesi la fa vivere nella paura.

Continua a scriverle messaggi sui social e insiste sulla necessità di stabilire un contatto fisico con lei, le confessa il suo amore. Diverse volte Kim ha notato che uno sconosciuto stava cercando di entrare in casa sua e la stava filmando, ha detto una fonte della polizia.

È noto che il nome dell’uomo fastidioso è Charles Peter Zelenoff, è stato processato due volte per percosse.

Ora gli è vietato avvicinarsi alla casa della stella a meno di cento metri.

In caso contrario, il fan 32enne verrà arrestato.

Kim Kardashian inseguita da un maniaco.

Leggi anche: Gli workaholics sono a maggior rischio di depressione, secondo uno studio.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Kim Kardashian inseguita da un maniaco
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST