L’Arkansas diventa il secondo stato a bandire gli atleti transgender dalle squadre sportive femminili
Sport

L’Arkansas diventa il secondo stato a bandire gli atleti transgender dalle squadre sportive femminili

Il governatore dell’Arkansas Asa Hutchinson ha firmato giovedì un disegno di legge che vieterebbe agli atleti studenti transgender di unirsi a squadre sportive femminili, diventando il secondo stato negli Stati Uniti quest’anno ad adottare una tale legge.

“Ho firmato la legge come fan degli sport femminili, dal basket al calcio e inclusi molti altri in cui le donne competono con successo”, ha detto Hutchinson in una nota.

“Questa legge dice semplicemente che le atlete non dovrebbero dover competere in uno sport contro uno studente di sesso maschile quando lo sport è progettato per la competizione femminile”.

“Ciò contribuirà a promuovere e mantenere l’equità negli eventi sportivi femminili”, ha aggiunto il governatore dell’Arkansas riguardo alla questione transgender.

La legge dell’Arkansas vieta alle ragazze e alle donne transgender di iscriversi alla scuola femminile, allo sport intramurale o di club, dal livello elementare a quello collegiale.

I sostenitori del disegno di legge sostengono che le ragazze transgender, poiché sono nate maschi, hanno vantaggi fisici rispetto a quelle che sono nate femmine.

Tuttavia, gli oppositori hanno sottolineato che non ci sono prove scientifiche per dimostrare tale vantaggio. I critici hanno criticato la nuova legge, dicendo che danneggia i bambini transgender.

“Questo disegno di legge crudele e dannoso proibirà alle ragazze transessuali di praticare sport dalla scuola elementare fino al college”, ha twittato la Campagna per i diritti umani.

“L’entusiasmo del governatore dell’Arkansas Hutchinson di firmare questa legislazione discriminatoria è un affronto non solo ai bambini transgender che è destinato a ferire, ma a tutti gli abitanti di Arkans che saranno colpiti dalle sue conseguenze”, ha detto il gruppo .

Su Twitter, l’ ACLU ha scritto che vietare gli atleti trans è “crudele e sbagliato, ma è anche illegale”.

Leggi anche: I giocatori della Germania danno sostegno ai diritti umani prima della Coppa del Mondo in Qatar

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it