La bellezza ritrovata del Pouf : le tendenze di design per il 2021

Versatile, nomade ma soprattutto ornamentale. Tutti pazzi per il Pouf, la versione imbottita e chic dello sgabello!
sei in  Casa

1 anno fa - 3 Gennaio 2021

Sostituti delle classiche sedie, poggiapiedi, spesso contenitori salvaspazio e persino side table, i pouf stanno ricevendo di anno in anno sempre più sperticati consensi.

Questi sgabelli imbottiti sono comparsi negli arredi della fine del diciannovesimo secolo e oggi, dovendo accompagnare l’abitare domestico assecondando uno stile di vita dinamico e fugace, sono sempre più curati nelle forme espressive dai creativi del design.

Scegliere il pouf più adatto alla propria zona living

I pouf devono adattarsi ai colori della vostra zona living.

Qualora viveste in un ambiente in stile scandinavo o nello spirito del minimalismo, gli interior designer consigliano di scegliere pouf che si abbinino perfettamente al colore dei mobili e soprattutto al rivestimento del pavimento e del soffitto.

Quelli invece in colori pastello più delicati si adatteranno maggiormente agli interni provvisti già di una tavolozza neutra.

Per quanto riguarda le forme, in questo 2021 andranno alla ribalta linee morbide e più levigate che consentiranno di bilanciare le linee spesso spigolose del living room per salvarlo da un eccessivo rigore.

Al classico cilindro, poi, si preferiranno i pouf in forma di palline e zucche o soluzioni ancora più eleganti come gli arditi modelli con schienale quasi simili a delle vere e proprie piccole sedie.

I materiali più richiesti per i pouf 2021

Questo nuovo anno i decoratori consigliano di scegliere opzioni accattivanti e voluminose, soprattutto se il vostro soggiorno è sobriamente in tinta unita.

I materiali di rivestimento più richiesti per i pouf saranno ecosostenibili e green come la tela naturale, il cotone spesso e le coperte di lana lavorate a maglia.

Non mancheranno, però, la finta pelliccia e il micro velluto a coste.

Se poi la decorazione più di moda sarà quella a contrasto, non mancheranno però pouf con dettagli più rifiniti come con delle particolari cuciture per creare un motivo astratto, gambe in metallo o legno verniciato e persino un’ampia fascia metallica di colore dorato nella parte centrale del pouf.

Il set di Pouf

Un’altra novità del 2021 sarà giocare con un set di pouf diversi all’interno del soggiorno o della camera da letto come pezzi chic di un puzzle dai diversi colori e disposti secondo un ordine casuale con l’intento di aggiungere un tocco inaspettato all’atmosfera della stanza.

I brand più chic

Coloratissimi pesci tropicali immersi nel blu del mare profondo, intrecci di foglie di palma che toccano il verde lime e l’ottanio e rimandi orientali questi sono gli elegantissimi pouf disegnati dal creativo pugliese Vito Nesta per il suo brand Grand Tour, realizzati con materiali naturali e sintetici (la base è infatti in vimini intrecciato mentre le frange sono realizzate in lino).

Dall’antica arte dell’intreccio continua invece il progetto Tramae firmato da unPizzo per B&B Italia. Come i cesti lavorati in vimini, il tradizionale merletto brianzolo avvolgerà questi pouf senza cuciture realizzati rigorosamente a mano.

Leggi anche: Tappeti per il salotto: come decorare la zona living
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter!

La bellezza ritrovata del Pouf : le tendenze di design per il 2021
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Casa Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin