La Formula E sarà il futuro secondo la pop star e attivista ambientale Ellie Goulding

La Formula E sarà il futuro secondo la pop star e attivista ambientale Ellie Goulding

28 Novembre 2020

Condividi

Formula E

Fan della Formula 1 da bambina, ma anche appassionata di ambiente, sostenere la Formula E ha completamente senso per Ellie Goulding.
Anche se la cantautrice britannica è stata introdotta alle corse automobilistiche tramite la versione a benzina, l’aspetto ambientale della Formula E la rende “molto più interessante”, dice.

“Le vetture sono incredibili, nel guardare come sono fatte, nell’osservare l’artigianato, il lavoro che le compone, la tecnologia, i team”, ha detto la Goulding a Supercharged della CNN al Marrakech ePrix in Marocco.
“La stanno rendendo bella ed è per questo che sono qui. Voglio mostrare ai miei fan più giovani che questo è il futuro”, ha aggiunto.

“La Formula E è fondamentalmente il futuro. È la stessa cosa ma tutto è alimentato a batteria”, ha detto.
“È incredibile. Ho visto la tecnologia. È un po’ più avanzata in Formula 1, ma è molto più interessante per l’aspetto ambientale, perché è un qualcosa di green.”

Formula 1

A novembre, la F1 ha annunciato un nuovo piano decennale per “cambiare il volto dello sport” e diventare neutrale in termini di emissioni di carbonio entro il 2030. Ma la Goulding afferma che il rivale di benzina della Formula E deve fare di più.

“Stanno creando qualcosa che deve essere assunto da ogni altra attività, azienda, qualsiasi (altro) tipo di impresa deve essere verde da ora in poi”, ha aggiunto.
“E qualcosa di iconico come le corse di Formula 1, le auto da corsa, devono essere green. Non è più un’opzione. E il fatto che questi ragazzi lo stiano rendendo così, è dannatamente bello.”

Ellie Goulding

La Goulding ha al suo attivo tre singoli al numero uno nel Regno Unito e due album. Il suo successo “Love me like you do” ha avuto più di 2,1 miliardi di visualizzazioni su YouTube, mentre più di 40 canzoni che ha prodotto o in cui ha partecipato hanno superato i 10 milioni di visualizzazioni.
La superstar globale sta anche utilizzando la portata delle sue piattaforme social – ha più di 20 milioni di follower combinati su Twitter e Instagram – per promuovere le sue speranze di un pianeta più verde.

Ultimamente è diventata anche Ambasciatrice di buona volontà globale per l’ambiente delle Nazioni Unite.
“Sono stato contattato dall’ONU alcuni anni fa perché stavo postando molti contenuti sull’ambiente, su quanto fossi preoccupata per l’inquinamento da plastica, per il cambiamento climatico, per il fatto che il mio paese, il Regno Unito, non stia facendo abbastanza”.

Leggi anche: La FIFA si impegna a tutelare i diritti delle giocatrici
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Sport

Yoga, i benefici su mente e corpo Il suicidio per motivi razziali di Seid Visin: giovane ex calciatore delle giovanili del Milan di origine etiopi e adottato da una famiglia italiana
leggi articoli di  Sport
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Sport
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST ambiente corse formula e macchine Oggi