La Juventus rischia l’espulsione dal campionato calcistico di serie A se non si ritirerà dalla Super League Europea

Gravina: "Le regole sono chiare. Se la Juventus continuerà a far parte della Super League quando inizierà la prossima stagione, non potrà giocare in Serie A".
sei in  Sport

7 mesi fa - 11 Maggio 2021

La Juventus rischia l’espulsione dal campionato calcistico di serie A se non si ritirerà dalla Super League Europea.

La Juventus sarà espulsa dalla Serie A se il club non si ritirerà dalla Super League Europea. A dirlo è stato il presidente della Federcalcio italiana (Figc) Gabriele Gravina.

Milan e Inter hanno già rinunciato al nuovo torneo, lasciando la Vecchia Signora come l’unica squadra italiana che rimane parte dei piani della Super Lega Europea.

“Le regole sono chiare. Se la Juventus continuerà a far parte della Super League quando inizierà la prossima stagione, non potrà giocare in Serie A.

Sara triste per i tifosi, ma le regole sono regole e valgono per tutti. Spero che il club si ritirerà presto dal progetto “, ha detto Gravina a Kiss Kiss.

I bianconeri hanno vinto il Calcio lo scorso anno per la nona volta consecutiva, ma quest’anno la loro egemonia è stata fermata dall’Inter.

Sabato Real Madrid, Barcellona e Juventus hanno criticato le tensioni “intolleranti” e minacciato di ritirarsi dal progetto della Super League Europea; promettendo di “mantenere” l’idea nonostante il suo rifiuto.

I tre giganti del calcio europea hanno rilasciato una lunga dichiarazione congiunta difendendo il principio della creazione dell’ESL. Esprimendo “rammarico” per il fatto che gli altri nove club fondatori, compresi i primi 6 della Premier League inglese, si siano nuovamente impegnati con la UEFA.

Real, Barça e Juventus stanno per subire severe sanzioni da parte della UEFA per il loro ruolo nella Super League Europea, accolto con grande indignazione dalla comunità calcistica.

Il terzetto dopo il ritiro dal quartier generale del calcio europeo e spera che venga aperto nel futuro per discutere soluzioni alla “crisi sistematica nel settore del calcio”.

La Juventus rischia l’espulsione dal campionato calcistico di serie A se non si ritirerà dalla Super League Europea.

Leggi anche: Cristiano Ronaldo, il sorprendente pettegolezzo: “Il suo amante è un modello bellissimo”.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

La Juventus rischia l’espulsione dal campionato calcistico di serie A se non si ritirerà dalla Super League Europea
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Sport Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST