La più grande compagnia assicurativa italiana “Generali S.p.A.” vuole acquisire la concorrente “Cattolica” di Assicurazioni
Attualità

La più grande compagnia assicurativa italiana “Generali S.p.A.” vuole acquisire la concorrente “Cattolica” di Assicurazioni

La più grande compagnia assicurativa italiana “Generali S.p.A.” vuole acquisire la concorrente “Cattolica” di Assicurazioni

Generali italiane ha presentato un’offerta per rilevare la concorrente Cattolica per 1,2 miliardi di euro.

La più grande compagnia assicurativa italiana Assicurazioni Generali S.p.A. ha presentato un’offerta per rilevare per 1,2 miliardi di euro tutte le azioni di un suo concorrente più piccolo.

Si tratta della Società Cattolica di Assicurazione SpA che non ne fanno parte, nell’ambito del programmato ampliamento della propria presenza nel mercato interno.

Generali, che attualmente possiede circa il 24% delle azioni Cattolica è pronta ad acquistare le restanti azioni al prezzo di 6,75 euro per azione e pagare l’intera operazione in contanti, secondo un comunicato.

L’offerta prevede un premio del 15% sul prezzo del titolo Cattolica alla chiusura delle negoziazioni del 28 maggio e valorizza la società a 1,5 miliardi di euro.

“Questa acquisizione consentirà a Generali di diventare la prima nel mercato assicurativo danni e rafforzare la propria presenza nel mercato assicurativo vita”; ha affermato l’assicuratore in una nota.

Le azioni Cattolica si sono impennate a Milano, scambiate per la notizia.

Il prezzo delle azioni Generali non cambia significativamente.

Se l’operazione sarà conclusa, Generali prevede di delisting azioni Cattolica.

La più grande compagnia assicurativa italiana “Generali S.p.A.” vuole acquisire la concorrente “Cattolica” di Assicurazioni.

Una grande operazione economica per l’intero paese che potrebbe portare alla successiva fusione dei due colossi assicuratici italiani.

Leggi anche: La MLB fa causa alle compagnie assicurative, cita miliardi di perdite per colpa del virus.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

  • TAG :

Condividi

redazione

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it