La sollevatrice di pesi Laurel Hubbard sarà la prima donna trans a competere alle Olimpiadi

Laurel Hubbard, un sollevatore di pesi transgender di 43 anni per la prima volta nella storia delle Olimpiadi si è qualificato per i Giochi estivi.
sei in  People

7 mesi fa - 8 Maggio 2021

La sollevatrice di pesi Laurel Hubbard sarà la prima donna trans a competere alle Olimpiadi.

Laurel Hubbard, un sollevatore di pesi transgender di 43 anni per la prima volta nella storia delle Olimpiadi si è qualificato per i Giochi estivi.

Un sollevatore di pesi che gareggia nella categoria di peso superiore a 87 kg ha superato tutti i criteri di selezione per la competizione.

Laurel ha confermato che il suo livello di testosterone non supera i 10 nanomoli per litro.

La selezione per le Olimpiadi terminerà il 5 luglio, ma Hubbard quasi certamente prenderà parte ai Giochi.

Aiutata molto dai cambiamenti nel sistema di qualificazione, che il CIO ha dovuto fare a causa della pandemia di coronavirus, per ottenere un biglietto per le Olimpiadi di Tokyo.

A causa dell’elevato numero di competizioni annullate durante il periodo di quarantena mondiale, le regole di selezione per i giochi sono state notevolmente semplificate.

Per questo Laurel è già definita la favorita nelle prossime competizioni, nonostante nella sua categoria sia solo al 16 ° posto.

Una fortunata possibilità può aiutare Hubbard: alcuni delle sue avversarie tra cui la russa Tatyana Kashirina non potranno gareggiare alle Olimpiadi quest’anno per vari motivi.

Nella storia dei Giochi Olimpici, Laurel Hubbard diventerà non solo la prima partecipante transgender, ma anche la più anziana sollevatrice di pesi.

L’imminente partecipazione dell’atleta ai Giochi ha già suscitato reazioni contrastanti nei media e nella comunità sportiva.

Ad esempio, il giornalista Pierce Morgan ha affermato che un atleta transgender con un “corpo biologicamente maschile” ha seri vantaggi fisici rispetto al resto dei partecipanti e lo ha considerato disonesto.

La sollevatrice di pesi Laurel Hubbard sarà così la prima donna trans a competere alle Olimpiadi.

Leggi anche: La nonna che a 71 anni batte il record di fitness e di sollevamento pesi.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

La sollevatrice di pesi Laurel Hubbard sarà la prima donna trans a competere alle Olimpiadi
CONTINUA LA LETTURA
Homepage People Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST