La staffetta della torcia olimpica includerà regole rigorose per prevenire la diffusione del coronavirus
The Olympic Flame burns during a ceremony in Fukushima City, Japan, Tuesday, March 24, 2020. The Tokyo Olympic torch relay will start Thursday as planned in northeastern Fukushima prefecture, but with no torch, no torchbearers, no public, and little ceremony. (AP Photo/Jae C. Hong)
Sport

La staffetta della torcia olimpica includerà regole rigorose per prevenire la diffusione del coronavirus

Dopo un’attesa di un anno, migliaia di corridori inizieranno a passare la torcia olimpica in tutto il Giappone a partire dalla prossima settimana in vista dei giochi estivi.

Ma la tradizionale baldoria della staffetta della torcia sarà attenuata quest’anno, poiché gli organizzatori hanno dato delle regole severe per i fan per garantire che non diffondano il coronavirus.

Gli organizzatori hanno annunciato martedì che la staffetta cerimoniale della torcia olimpica inizierà il 25 marzo dalla prefettura nord-orientale di Fukushima e viaggerà attraverso il paese per i prossimi quattro mesi, secondo l’Associated Press.

Anche se alla folla sarà comunque permesso di riunirsi e guardare il viaggio, dovranno impegnarsi a prendere le distanze sociali e indossare la mascherina e sarà chiesto loro di tifare in silenzio, secondo gli organizzatori.

“L’obiettivo della staffetta olimpica è aumentare l’entusiasmo”, ha detto Toshiro Muto, amministratore delegato del comitato organizzatore che è stato anche incaricato della staffetta, secondo l’AP. “Dobbiamo bilanciare le cose tra portare entusiasmo e prevenire l’infezione da COVID-19”.

I fan non saranno ammessi alla cerimonia del “Grand Start” al J-Village la prossima settimana e gli organizzatori hanno avvertito che potrebbero cambiare i loro piani in base alla situazione del paese. Ciò include l’arresto o il reindirizzamento della torcia olimpica o la rimozione dei corridori.

Circa 10.000 corridori parteciperanno alla staffetta della torcia olimpica che collega tutte le 47 prefetture giapponesi. La staffetta terminerà il 23 luglio, data di inizio provvisoria dei giochi.

Il Comitato olimpico internazionale e i funzionari giapponesi hanno lavorato per garantire che i giochi in ritardo funzionassero senza intoppi nei casi COVID-19. A partire dal 16 marzo, il paese ha registrato oltre 449.113 casi e 8.682 decessi, secondo il centro di risorse per il coronavirus della Johns Hopkins University .

Gli atleti partecipanti opereranno in una bolla e ci saranno test rigorosi. Il comitato non ha deciso se consentirà ai tifosi internazionali di assistere ai giochi.

Leggi anche: Brisbane è “la sede preferita” per le Olimpiadi del 2032, annuncia il CIO

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it