La star di Borat Maria Bakalova sulla sua prima nomination all’Oscar: “Tremo dall’emozione!”
Attori

La star di Borat Maria Bakalova sulla sua prima nomination all’Oscar: “Tremo dall’emozione!”

L’attrice 24enne Maria Bakalova stava girando una scena con Pedro Pascal sul set “The Bubble” quando ha scoperto di aver ricevuto la sua prima nomination agli Oscar.

Ed è proprio in merito alla sua prima candidatura, la giovane e talentuosa Maria Bakalova è stata intervistata da Variety.

Maria Bakalova: un’attrice dal futuro promettente

“Eravamo nel bel mezzo di una ripresa. Ho pensato ‘Oh, ho fatto qualcosa di sbagliato?'”

In quel momento il regista Judd Apatow ha fermato le riprese per informarla della sua prima candidatura per il ruolo di Tutar Sagdiyev in “Borat-Seguito di film cinema“.

“Penso di aver iniziato a tremare e ho letteralmente perso la testa per un secondo!”

Sebbene non sia stato scelto per la sua interpretazione di Borat Sagdiyev, anche il co-protagonista di Maria Bakalova Sacha Boran Cohen è adesso in lizza per l’Oscar.

Cohen ha infatti ricevuto una nomination per il suo ruolo di supporto in “The Trial of il Chicago 7” di Aaron Sorkin.

“Penso che Sacha meriti tutti i premi del mondo. È un eroe. Vedo più somiglianze con Abbie Hoffman e Sacha Baron Cohen perché entrambi sono disposti a sacrificare le loro vite per la rivoluzione. La mia nomination è una nomination per lui. Mi ha guidato attraverso l’intero processo e non avrei fatto nulla se non fosse stato lì con il suo incrollabile sostegno e la sua fiducia in me.”

Maria Bakalova ha assicurato di aver amato il personaggio interpretato in “Borat“:

“Credo che molte persone possano riconoscersi con il personaggio di Tutar. Ha un cuore enorme, pieno di sogni. Viviamo in un momento in cui le persone sono pronte a opporsi alla misoginia e le persone sono disposte a sostenersi a vicenda sempre di più.”

“Soprattutto in questi tempi difficili per la pandemia, le persone hanno bisogno di un po’ di amore. La gente ha bisogno di ridere più che mai. Sono davvero onorato che le persone riconoscano la commedia e tutto il duro lavoro e il cuore che abbiamo investito nel film.”

“Dietro tutte le battute, ci sono messaggi importanti che Sacha e tutti i creatori del film hanno messo lì. È una commedia, ma richiede molta disciplina. Molte persone pensano che quando stai girando scene divertenti, probabilmente stai vivendo il momento migliore della tua vita perché è divertente. Ma tutto riguarda il tempismo. Con il nostro film, non abbiamo letteralmente mai avuto una seconda ripresa. Ora o mai più.”

Leggi anche: Kathryn Hahn su WandaVision: “Il mio personaggio? È stato molto solo, per troppo tempo”
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter! Fonte: variety

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it