L’almanacco di oggi (18 dicembre). La nascita di Stalin e gli altri fatti storici

L’almanacco di oggi (18 dicembre). La nascita di Stalin e gli altri fatti storici

18 Dicembre 2020

     

18 dicembre

Il 18 dicembre è il 352º giorno del calendario gregoriano (il 353º negli anni bisestili). Mancano 13 giorni alla fine dell’anno.

Oggi nella storia (18 dicembre)

218 aC: l’esercito cartaginese di Annibale sconfigge pesantemente le forze romane sul suolo italiano durante la seconda guerra punica.

1773: Una scaramuccia a Grass Cove nel Queen Charlotte Sound, in Nuova Zelanda, provoca la morte di due Maori e nove membri della spedizione del Capitano James Cook.

1849: William Bond scatta la prima fotografia della Luna attraverso un telescopio.

1852: George Hamilton-Gordon diventa Primo Ministro del Regno Unito dopo la caduta del governo conservatore di Edward Smith-Stanley.

1863: nasce a Graz, in Austria, l’arciduca Francesco Ferdinando d’Austria.

1878: Josef Stalin nasce a Gori, in Russia.

1879: nascita del pittore astratto Paul Klee in Svizzera.

1892: prima del balletto di Tchaikovsky “Lo schiaccianoci”. Lo stesso giorno, l’ottava sinfonia di Anton Bruckner viene presentata in anteprima.

1915: il presidente degli Stati Uniti Woodrow Wilson sposa la seconda moglie Edith Bolling Galt, una discendente di Pocahontas.

1916: La battaglia di Verdun termina con una sconfitta tedesca dopo nove mesi di combattimenti e quasi 1 milione di vittime.

1917: Il 18 ° emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti, che autorizza il divieto di alcol, viene approvato dal Congresso degli Stati Uniti e inviato agli stati per la ratifica.

1940: Adolf Hitler firma una direttiva segreta che ordina i preparativi per un’invasione nazista dell’Unione Sovietica. (L’ “Operazione Barbarossa” sarebbe stata lanciata nel giugno 1941.)

1941: le truppe giapponesi sbarcano a Hong Kong.

1945: l’Uruguay entra a far parte delle Nazioni Unite.

1956: Stanley Matthews vince il Pallone d’Oro inaugurale. Lo stesso giorno il Giappone viene ammesso all’Onu.

1963: Premiere de La pantera rosa, prima apparizione di Peter Sellers come ispettore capo Jacques Clouseau.

1971: tre membri dell’IRA muoiono quando la bomba che stanno trasportando esplode prematuramente a Magherafelt, Contea di Derry.

1998: La Camera propone l’impeachment contro il presidente Bill Clinton.

Leggi anche: Bill Gates afferma che il coronavirus potrebbe essere ancora un pericolo fino all’inizio del 2022
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

L’Italia si ritira dall’Afghanistan con la bandiera abbassata ad Herat: dopo 20 anni finisce la missione militare Il presidente francese Emmanuel Macron è stato schiaffeggiato da un cittadino: era in visita ufficiale nel sud della Francia Jeff Bezos: l’uomo più ricco del mondo realizza il suo sogno perché il mese prossimo viaggerà nello spazio con suo fratello Sensibilizza le persone sul covid-19 scendendo in strada vestito da clown OMS: bisogna imparare a convivere con il covid-19 per prevenire la crescita dei contagi del virus Carroattrezzi da 8 tonnellate per sequestrare un monopattino elettrico da 4 kg: la polizia derisa sui social network
leggi articoli di  Mondo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Mondo Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST 18 dicembre fatti Oggi storia