L’almanacco di oggi (24 dicembre). La prima dell’Aida e gli altri fatti storici

L’almanacco di oggi (24 dicembre). La prima dell’Aida e gli altri fatti storici

24 Dicembre 2020

     

24 dicembre

Il 24 dicembre è il 358 ° giorno dell’anno (359 ° negli anni bisestili) nel calendario gregoriano. Restano sette giorni fino alla fine dell’anno.

Oggi nella storia (24 dicembre)

640 – Viene eletto Papa Giovanni IV, diversi mesi dopo la morte del suo predecessore.
820 – L’imperatore Leone V viene assassinato nell’Hagia Sophia a Costantinopoli e gli succede Michele II.
1144 – La capitale della contea crociata di Edessa cade a Imad ad-Din Zengi, l’atabeg di Mosul e Aleppo.

1294 – Viene eletto papa Bonifacio VIII, in sostituzione di S. Celestino V, dimesso.
1777 – Kiritimati, chiamata anche Isola di Natale, viene scoperta da James Cook.

1800 – Il complotto della rue Saint-Nicaise non riesce a uccidere Napoleone Bonaparte.
1814 – I rappresentanti del Regno Unito e degli Stati Uniti firmano il Trattato di Gand, che pone fine alla guerra del 1812.
1818 – La prima rappresentazione di “Silent Night” ha luogo nella chiesa di St. Nikolaus a Oberndorf, in Austria.

1846 – Gli inglesi acquisiscono Labuan dal Sultanato del Brunei per la Gran Bretagna.
1865 – Jonathan Shank e Barry Ownby formano il Ku Klux Klan.
1868 – La guardia presidenziale greca viene istituita come scorta reale dal re Giorgio I.
1871 – L’opera Aida viene presentata in anteprima al Cairo, in Egitto.

1906 – Radio: Reginald Fessenden trasmette la prima trasmissione radiofonica; composto da una lettura di poesie, un assolo di violino e un discorso.
1913 – Il disastro dell’Italian Hall a Calumet, Michigan, provoca la morte di 73 partecipanti alla festa di Natale (inclusi 59 bambini) quando qualcuno urla falsamente “fuoco”.
1914 – Prima guerra mondiale: inizia la “tregua di Natale”.

1920 – Gabriele D’Annunzio cede la Reggenza italiana del Carnaro nella città di Fiume alle forze armate italiane.
1924 – L’Albania diventa una repubblica.
1929 – Tentativo di assassinio del presidente argentino Hipólito Yrigoyen.

1939 – Seconda guerra mondiale: Papa Pio XII lancia un appello alla pace della vigilia di Natale.
1941 – Seconda guerra mondiale: Kuching viene conquistata dalle forze giapponesi.
1941 – Seconda guerra mondiale: Bengasi viene conquistata dall’Ottava Armata britannica.
1943 – Seconda guerra mondiale: il generale americano Dwight D.Eisenhower viene nominato Comandante supremo alleato per l’invasione della Normandia.

1951 – La Libia diventa indipendente. Idris I viene proclamato re di Libia.
1952 – Primo volo del bombardiere strategico britannico Handley Page Victor.

1964 – Guerra del Vietnam: agenti vietcong bombardano il Brinks Hotel a Saigon, nel Vietnam del Sud, per dimostrare di poter colpire un’installazione americana nella capitale fortemente sorvegliata.
1966 – Un Canadair CL-44 noleggiato dall’esercito degli Stati Uniti si schianta in un piccolo villaggio nel Vietnam del Sud, uccidendo 129 persone.

1968 – Programma Apollo: l’equipaggio dell’Apollo 8 entra in orbita attorno alla Luna, diventando il primo uomo a farlo. Hanno eseguito dieci orbite lunari e trasmesso immagini TV in diretta.
1969 – Le truppe nigeriane conquistano l’Umuahia, la capitale del Biafra.

1974 – Il ciclone Tracy devasta Darwin, in Australia.
1997 – Il massacro di Sid El-Antri in Algeria uccide tra le 50 e le 100 persone.

2003 – La polizia spagnola sventa un tentativo dell’ETA di far esplodere 50 kg di esplosivo alle 15:55. a Madrid
2005 – Relazioni Ciad-Sudan: il Ciad dichiara lo stato di guerra al Sudan a seguito di un attacco del 18 dicembre ad Adré, che ha provocato la morte di circa 100 persone.

2008 – Il Lord’s Resistance Army, un gruppo ribelle ugandese, inizia una serie di attacchi contro i civili nella Repubblica Democratica del Congo, massacrando più di 400 persone.
2018 – Un incidente in elicottero uccide Martha Érika Alonso, prima governatrice donna di Puebla, in Messico, e suo marito Rafael Moreno Valle Rosas, ex governatore.

Leggi anche: Nel teatro lirico più antico al mondo (a Napoli) lo spettacolo deve continuare nonostante la pandemia
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

L’Italia si ritira dall’Afghanistan con la bandiera abbassata ad Herat: dopo 20 anni finisce la missione militare Il presidente francese Emmanuel Macron è stato schiaffeggiato da un cittadino: era in visita ufficiale nel sud della Francia Jeff Bezos: l’uomo più ricco del mondo realizza il suo sogno perché il mese prossimo viaggerà nello spazio con suo fratello Sensibilizza le persone sul covid-19 scendendo in strada vestito da clown OMS: bisogna imparare a convivere con il covid-19 per prevenire la crescita dei contagi del virus Carroattrezzi da 8 tonnellate per sequestrare un monopattino elettrico da 4 kg: la polizia derisa sui social network
leggi articoli di  Mondo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Mondo Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST 24 dicembre Oggi storia