L’ansia legata al covid19 può impedire alle persone di reintegrarsi.

La sindrome è caratterizzata da un controllo compulsivo dei sintomi del covid19, evitando luoghi pubblici e pulizia ossessiva.
sei in  Lifestyle

8 mesi fa - 24 Aprile 2021

L’ansia legata al covid19 può impedire alle persone di reintegrarsi.

La sindrome è caratterizzata da un controllo compulsivo dei sintomi del covid19, evitando luoghi pubblici e pulizia ossessiva.

Gli scienziati ritengono che l’ansia associata al nuovo coronavirus possa causare ad alcune persone di sviluppare abitudini igieniche compulsive che impediscono loro di reintegrarsi nel mondo esterno.

Si è parlato per la prima volta di sindrome da ansia da covid, l’anno scorso.

Quando due professori di università inglesi hanno notato che le persone stavano sviluppando un particolare complesso di abitudini legate al covid19.

La sindrome è caratterizzata da un controllo compulsivo dei sintomi del covid, evitando luoghi pubblici e pulizia e disinfezione ossessiva.

Gli scienziati sono preoccupati che l’ansia ossessiva e l’evitare le minacce, compresa la paura a utilizzare i mezzi pubblici o la disinfezione della casa per ore, non se ne andranno facilmente anche quando il covid19 sarà sotto controllo.

Il professor Spada ha affermato che è normale avere paura, dato che il virus è pericoloso.

La differenza nello sviluppo di una risposta psicopatologica sta nel fatto che ci comportiamo con troppa cautela e diventiamo ostaggio delle nostre paure.

Gli scienziati hanno analizzato i dati e hanno scoperto che la sindrome porta a livelli di ansia e depressione generalizzate al di là di fattori come le caratteristiche della personalità e le preoccupazioni generali per la salute.

Leggi anche: I livelli di ansia dei giovani sono quasi raddoppiati durante il primo lockdown.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

L’ansia legata al covid19 può impedire alle persone di reintegrarsi.
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Lifestyle Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST