Le donne più pagate nel mondo dello sport

sei in  Sport

1 anno fa - 16 Novembre 2020

Ogni anno Forbes, rivista specializzata in questioni finanziarie, pubblica la classifica dei 100 atleti più pagati dell’anno. Quasi tutti i posti sono presi da uomini e non da donne. A maggio 2020 è uscito l’ultimo aggiornamento in cui è stato evidenziato che l’interruzione sportiva per la pandemia ha avuto conseguenze sul reddito degli atleti. In generale vi è stato un calo del 9%. Nonostante la percentuale non sembri eccessiva, è la prima volta che succede dal 2016.

Nonostante tutto, sono state le sponsorizzazioni ad aver “salvato” tanti atleti, come Roger Federer. Il campione pur non disputando una partita di tennis dall’inizio dell’anno, è diventato l’unico tennista a posizionarsi al primo posto della classifica, con $ 106 milioni di entrate. Di questi $ 100 milioni provengono da sponsorizzazioni, secondo Forbes.

Le donne

Per quanto riguarda le donne, sono appena presenti in lista e secondo Mundo Deportivo, dalla creazione della classifica nel 1990, una tennista è sempre quella che occupa il primo posto tra le donne. Dal 2004 il primo posto è stato condiviso solo tra le mani della tennista americana Serena Williams e dell’ex tennista russa María Sharápova.

Tuttavia per il 2020 le cose sono cambiate e dobbiamo andare alla posizione 29 della lista per trovare la prima donna, che in questo caso è Naomi Osaka, una tennista giapponese che attualmente è al 10 ° posto nella classifica del tennis femminile WTA.
Il problema principale delle donne più pagate nello sport è la loro presenza quasi inesistente nella classifica.

In questo 2020 ci sono solo due donne tra le 100 atlete più pagate, e oltre ad essere una partecipazione molto bassa, Forbes valuta che è la prima volta dal 2016 che ci sono due donne presenti in classifica. Negli ultimi quattro anni solo Serena Williams aveva rappresentato lo sport femminile mentre prima la Sharapova l’aveva accompagnata.

Da notare che secondo As lo sport femminile ha registrato una crescita negli ultimi anni. Una indagine condotta da Nielsen Sports ha rivelato che almeno l’88% delle persone interessate allo sport in generale è interessato anche ad alcuni sport femminili, e di questo L’88% è in maggioranza maschile. Tuttavia, in termini finanziari, lo sport femminile non è ancora stato promosso, poiché ad esempio solo l’1% dell’investimento in sponsorizzazioni è diretto a questo segmento. Una cifra veramente troppo bassa.

2.Serena Williams

La 38enne leggenda del tennis femminile con 23 vittorie del Grande Slam si colloca al 33 ° posto tra gli atleti più redditizi, con un totale di $ 36 milioni guadagnati prima delle tasse, in un anno così paralizzato dal tennis, Serena ha vinto 4 milioni di dollari attraverso i premi e 32 milioni di dollari da sponsorizzazioni.

1. Naomi Osaka

Quando è nata la giapponese Osaka, Serena Williams aveva già vinto il suo primo Grande Slam, la tennista 22enne è diventata popolare dopo aver vinto due Grandi Slam consecutivi tra il 2018 e il 2019, il che ha aumentato i suoi contratti con gli sponsor. Attualmente è l’atleta più pagata al mondo e 29esima nella classifica generale, il suo reddito lo scorso anno è stato di 37,4 milioni di dollari, rendendola l’atleta che ha accumulato più soldi nella storia della classifica.
Osaka ha sponsor importanti come Nike, Nissan, MasterCard, P&G, tra gli altri, quindi il suo reddito dalla sponsorizzazione è stato di 34 milioni di dollari e 3,4 milioni in premi sportivi.

Leggi anche: Scopriamo la nuova Ferrari Roma da 223.000 $
Seguiteci anche su Facebook

Le donne più pagate nel mondo dello sport
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Sport Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Donne Oggi Soldi Sport