Le morti indirette per COVID-19 in Messico potrebbero essere oltre 120.000
Mondo

Le morti indirette per COVID-19 in Messico potrebbero essere oltre 120.000

Molte delle oltre 120.000 morti in eccesso che il Messico ha subito finora durante la pandemia potrebbero essere state causate indirettamente dal coronavirus, anche se quelle persone non sono morte di COVID-19, hanno detto i funzionari messicani.

Una “parte molto significativa” di quelle morti erano persone che soffrivano di problemi cardiaci ma avevano troppa paura di andare in ospedale per paura di essere infettati, ha detto il dottor Ruy López Ridaura, direttore del paese per la prevenzione e il controllo delle malattie.

“Chiaramente, anche quei casi che non sono direttamente associati all’infezione (coronavirus) … in qualche modo sono associati alla pandemia perché erano associati al peso sugli ospedali, alla paura che le persone avevano”, ha detto López Ridaura.

“Non è irragionevole pensare che una parte molto significativa è dovuta a persone che non cercano cure mediche”, ha detto. “In un certo modo avevano paura di rivolgersi a un sistema che si prendeva cura di molti pazienti COVID, per paura di essere infettati.”

Il numero di morti in Messico per malattie cardiache e diabete è salito alle stelle nel 2020. Ad esempio, le morti per malattie cardiache sono aumentate del 36% lo scorso anno, rispetto al 2019, e le morti per complicanze del diabete sono aumentate del 46%.

La paura potrebbe non essere stata l’unico fattore. Molti ospedali in Messico semplicemente non avevano spazio per pazienti non COVID-19, o il trattamento potrebbe essere stato ritardato perché le ambulanze erano bloccate durante la pandemia o perché alcuni ospedali non avrebbero curato i pazienti di emergenza fino a quando non fossero stati testati per il coronavirus.

Escludendo le morti indirette, i funzionari elencano 322.263 decessi causati direttamente da COVID-19.

Mentre il numero di casi è in calo, il Messico ha registrato martedì 807 morti confermati dai test, un numero relativamente alto rispetto alle ultime settimane.

Il bilancio del Messico rivaleggia con quello del Brasile, che attualmente ha il secondo maggior numero di morti al mondo dopo gli Stati Uniti. Ma la popolazione messicana di 126 milioni è considerevolmente inferiore a quella di entrambi i paesi.

Leggi anche: Pechino taglia i seggi eletti direttamente a Hong Kong con una revisione radicale

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it