Architettura

L’ex edificio IKEA di Coventry forse diventerà un centro artistico e culturale di importanza internazionale

L’ex edificio IKEA di Coventry forse diventerà un centro artistico e culturale di importanza internazionale

Coventry, la città della cultura del Regno Unito nel 2021, vuole cogliere un’opportunità irripetibile per creare un centro artistico per affermare la città come destinazione internazionale per la cultura.

Il Consiglio comunale di Coventry (CCC) ha rivelato piani multimilionari per trasformare l’edificio IKEA in città in un’attrazione per i visitatori che mostra alcune delle più grandi opere d’arte del Regno Unito.

Il nuovo National Collections Centre sarebbe stato creato attraverso una partnership tra CCC, Arts Council England’s Arts Council Collection, Culture Coventry Trust e Coventry University, in collaborazione con il Coventry City of Culture Trust.

La gestione delle attrazioni ha appreso che sono in corso discussioni tra le parti da alcuni mesi.

I piani vedrebbero CCC acquistare e convertire l’edificio per creare una collezione multiuso e una struttura culturale, contribuendo a un’eredità fisica, economica e culturale duratura dal mandato di Coventry come Città della Cultura.

Come parte dei piani, l’Arts Council England trasferirà la National Arts Council Collection a Coventry.

Il sito diventerebbe quindi un nuovo hub occupato per l’arte che servirebbe il resto del paese con prestiti per mostre.

Il Culture Coventry Trust, che gestisce l’attuale Herbert Art Gallery and Museum e il Coventry Transport Museum, avrebbe anche bisogno di spazio per trasferire alcune delle collezioni della città non esposte nei musei, migliorando l’accesso del pubblico a più collezioni di Coventry.

Il consigliere David Welsh, membro del gabinetto per la cultura e le arti del CCC, ha dichiarato: “Questa proposta entusiasmante e sorprendente è un’opportunità irripetibile per creare qualcosa di cui le persone di Coventry possono essere giustamente orgogliose, nonché un centro nazionale e internazionale di eccellenza che sarà un’eredità duratura del nostro anno come città della cultura del Regno Unito.

“Un National Collections Centre riunirebbe i principali partner culturali e artistici nazionali e le rispettive collezioni nazionali insieme alle collezioni della città, per creare una base nazionale consolidata che sarebbe nel cuore del centro di Coventry.

“Ciò libererebbe e creerebbe interessanti opportunità per l’amatissimo Whitefriars Monastery, che è stato chiuso al pubblico per troppo tempo, mentre i nostri team locali trarrebbero vantaggio dal lavorare a fianco di un team nazionale di gestione della raccolta”.

Darren Henley, amministratore delegato dell’Arts Council England, ha dichiarato: “Il progetto si tradurrebbe in un importante centro di raccolta a Coventry“.

“La nuova struttura garantirebbe che non solo posizionassimo la nostra attuale collezione in modo sicuro nel cuore di questo paese, ma che consentisse anche di lavorare con i partner per continuare a sostenere artisti viventi, creare maggiori opportunità per gli studenti di ricercare la nostra collezione unica e, cosa più importante, garantire che questi le opere raggiungono più persone in più luoghi del paese”.

“La partnership nel nuovo centro sarebbe anche un modo appropriato per sottolineare l’eredità della Città della Cultura di Coventry. Non vediamo l’ora di lavorare con il Consiglio comunale di Coventry e altri partner per cercare di raggiungere questo obiettivo”.

I consiglieri comunali di Coventry alla fine di questo mese (febbraio 2021) voteranno per decidere se portare i piani alla fase successiva della pianificazione.

Leggi anche: Approvata la costruzione del primo stadio al mondo interamente in legno

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Condividi

Redazione

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it