Liberalizzare i brevetti sui vaccini anti-Covid: Ursula von der Leyen sulla scia degli Stati Uniti

sei in  Mondo

7 mesi fa - 6 Maggio 2021

Liberalizzare i brevetti sui vaccini anti-Covid: Ursula von der Leyen sulla scia degli Stati Uniti

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen è aperta al confronto sull’iniziativa degli Stati Uniti di abolire i brevetti per il vaccino contro il coronavirus.

“L’Unione europea è pronta a discutere qualsiasi proposta che affronti questa crisi in modo efficace e pragmatico”, ha affermato Von der Layen.

“Dobbiamo vedere come la proposta degli Stati Uniti possa servire a tale scopo. A breve termine, tuttavia, chiediamo a tutti i paesi produttori di vaccini di consentire le esportazioni ed evitare tutto ciò che potrebbe interrompere le catene di approvvigionamento”.

Intervenendo a una conferenza online in Italia, Von der Layen ha sottolineato:

“Sia chiaro: l’Europa è l’unica regione democratica al mondo che consente esportazioni su larga scala”.

Ad oggi, più di 200 milioni di dosi del vaccino sono state consegnate dall’Unione Europea al resto del mondo.

“Questo è quasi quanto viene amministrato qui nell’Unione Europee. L’UE è la farmacia del mondo “.

Mercoledì il rappresentante per il commercio degli Stati Uniti Catherine Ty ha dato un segno di sostegno per l’abolizione dei brevetti sui vaccini; che molti paesi chiedono da tempo.

Gli Stati Uniti sono dietro la protezione della proprietà intellettuale, ma la pandemia è una crisi globale che richiede misure straordinarie. L’obiettivo è “ottenere il più presto possibile vaccinazioni sicure ed efficaci”.

I membri dell’Organizzazione mondiale del commercio (OMC) con sede a Ginevra stanno dibattendo la questione per settimane.

Ulteriori discussioni sono previste per giovedì. Nell’UE oggi, ogni secondo 30 persone ricevono un vaccino contro Covid, ha affermato il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

Tre milioni di europei vengono vaccinati ogni giorno e, entro la fine di luglio, il 70 per cento degli adulti nell’UE sarà immunizzato, ha detto Von der Layen.

Secondo lei, anche bambini e minori dovranno essere vaccinati. Von der Layen ha espresso la disponibilità a discutere la proposta degli Stati Uniti di abbandonare i brevetti per i vaccini.

Leggi anche: Vaccinare il 70% degli adulti europei e poi puntare su bambini e adolescenti.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Liberalizzare i brevetti sui vaccini anti-Covid: Ursula von der Leyen sulla scia degli Stati Uniti
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Mondo Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST