Michelle Pfeiffer dice che aver rifiutato “Il silenzio degli innocenti” è uno dei suoi più grandi rimpianti

Michelle Pfeiffer dice che aver rifiutato “Il silenzio degli innocenti” è uno dei suoi più grandi rimpianti

3 Febbraio 2021

     

Michelle Pfeiffer è nota per aver scelto attentamente i suoi ruoli, ma ammette che si prenderebbe a calci per non aver accettato questa parte cinematografica. L’acclamata attrice ha candidamente narrato in un’intervista uno dei suoi più grandi rimpianti: aver perso la possibilità di recitare ne Il silenzio degli innocenti.

“Con Il silenzio degli innocenti, ero trepidante. C’era un tale male in quel film“, ha detto la Pfeiffer al New Yorker.

L’attrice ha detto che la ragione per cui inizialmente ha deciso di non interpretare il ruolo dell’agente dell’FBI Clarice Starling nel film del 1991 è stata perché “mi sentivo a disagio con quel finale. Non volevo farlo uscire al mondo”.

Il silenzio degli innocenti, interpretato da Anthony Hopkins nei panni del dottor Hannibal Lecter e Jodie Foster nei panni di Clarice, ha incassato ben 272 milioni di dollari e si è aggiudicato sette nomination all’Oscar, vincendone cinque.

Ha anche portato a casa un Golden Globe e una serie di altri riconoscimenti, consolidando il suo status di uno dei più grandi film di tutti i tempi.

Tuttavia, la Pfeiffer ammette che non si pente di aver rifiutato l’acclamato film a causa del suo successo. “La cosa di cui mi dispiace di più è aver perso l’opportunità di fare un altro film con Jonathan [Demme]”, ha confessato la 62enne.

Michelle Pfeiffer dice che prima che il defunto regista la chiamasse per recitare nel suo film del 1988 Married to the Mob (Una vedova allegra… ma non troppo), lei era tipicamente rappresentata nei film soltanto come una donna “bella a vedersi”.

“Sarò per sempre grata a Jonathan Demme”, ha ricordato. “È così triste per me che non sia più con noi.”
Demme è morto nel 2017 all’età di 73 anni.

Leggi anche: Gli attori di “The Little Things” Jared Leto e Rami Malek hanno difficoltà a scrollarsi di dosso i loro personaggi più oscuri
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Anya Taylor-Joy: la star regina degli scacchi Harvey Weinstein e il film su di lui e sulle molestie fatte alle attrici Vin Diesel si è rivolto in modo toccante al compianto Paul Walker Doctor Strange 2 sono apparse le immagini dei personaggi principali Zendaya ha mostrato le foto dal set di Spider-Man 3 con Tom Holland La star di Crudelia difende il film dalle critiche
leggi articoli di  Cinema
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cinema Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST il silenzio degli innocenti Michelle Pfeiffer Oggi