Muore a 56 anni leggenda dell’hip-hop

sei in  Musica

di  Redazione

Muore a 56 anni leggenda dell’hip-hop

24 Dicembre 2020

Condividi

John “Ecstacy” Fletcher

John “Ecstacy” Fletcher del Whodini è morto all’età di 56 anni.

Il Grand Master Dee del trio hip-hop Whodini ha confermato la notizia a Variety.
La causa della morte rimane poco chiara.

Non è stato possibile raggiungere un portavoce del musicista per un commento.
Fletcher era noto per indossare un cappello alla “Zorro”.

La loro musica era popolare nei primi anni ’80 e gli è valsa un disco di platino e due dischi d’oro.

Whodini

Il progetto Whodini è nato a Brooklyn, New York nel 1982 e ha pubblicato il loro primo singolo, “Magic’s Wand”, non molto tempo dopo. Un album di debutto omonimo è stato rilasciato nel 1983.

Il loro album “Escape” fu pubblicato l’anno successivo e conteneva il brano “Friends”, che è stato un pilastro dell’hip-hop moderno grazie ai campionamenti di artisti come Kanye West, Tupac e Dr. Dre.

L’ultimo album dei Whodini, “Six”, è stato pubblicato nel 1996.

I riconoscimenti

Nell’ottobre 2007, Whodini è stato premiato al 4 ° Vh1 Hip Hop Honors.
Nel marzo 2012, Whodini è apparso nell’episodio 3 della stagione 5 della serie TV di documentari musicali di un’ora Unsung.

Nell’agosto 2012, Whodini è stato premiato con l’Icon Award dagli Underground Music Awards.
Nell’ottobre 2012, Whodini è stato inserito nella quarta edizione della Long Island Music Hall of Fame.

Il 16 agosto 2018, il gruppo ha ricevuto il premio Hip-Hop Icon Award alla terza cerimonia di Black Music Honors tenutasi presso il Tennessee Performing Arts Center di Nashville, nel Tennessee.

Leggi anche: Eric Clapton e Van Morrison uniscono le forze in una canzone anti-lockdown
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Musica

Travis Scott e il suo concerto mortale Ultimo è già in classifica con il nuovo album Solo
leggi articoli di  Musica
TEMI DI QUESTO POST morte Oggi Whodini