Naomi Campbell sua figlia ha un padre

Naomi Campbell sua figlia ha un padre

22 Maggio 2021

     

Naomi Campbell sua figlia ha un padre.

La modella vive segretamente con lui negli Stati Uniti Naomi crescerà la bambina con il suo ragazzo, che incontra segretamente in America.

La modella non ha specificato come sia nata la bambina, visto però che Naomi non è stata vista incinta, molto probabilmente si tratta di maternità surrogata o adozione.

Sebbene Campbell non abbia ufficialmente una relazione.

L’aiuterà a crescere il bambino.

Naomi ha scelto il momento perfetto per la maternità.

Nel corso degli anni, il suo carattere si è ammorbidito.

Ha un partner che condivide volentieri le responsabilità genitoriali con lei.

È finalmente arrivato il momento di diventare mamma, Naomi è incredibilmente felice!

La modella desiderava da tempo un bambino, ma il momento decisivo in questa vicenda è stata la pandemia di coronavirus.

La quarantena ha dato a Naomi la possibilità di rallentare e riflettere su ciò che conta davvero.

Ha capito che ora è il momento giusto per creare una famiglia.

Naomi era già intenzionata a diventare madre lo rivelo in un’intervista nel 2017.

Quando le è stato chiesto se volesse adottare un bambino, Campbell ha risposto forse.

Per lei è importante che il bambino cresca in una famiglia completa: Voglio che il bambino abbia un padre. Penso che questo sia importante, ha detto la modella.

Naomi Campbell sua figlia ha così un padre.

Leggi anche: Naomi Campbell è diventata mamma a 50 anni per la prima volta: l’annuncio social della famosa top model di colore.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Salma Hayek 54 anni ha messo in scena danze bollenti Kim Kardashian catturata da un ridicolo photoshop La Regina ha invitato Harry a una cena di riconciliazione senza Meghan La 54enne Halle Berry sorpresa dalla forma in bikini Margot Robbie e suo marito stanno costruendo una casa Scarlett Johansson parla del suo addio alla Marvel
leggi articoli di  Gossip
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST