NBCUniversal promette audizioni per attori con disabilità

NBCUniversal promette audizioni per attori con disabilità

30 Gennaio 2021

     

Gli attori con disabilità saranno inclusi nelle audizioni per ogni nuova produzione cinematografica e televisiva alla NBCUniversal, che diventa così la seconda grande società di media a prendere un tale impegno.

NBCUniversal ha dichiarato ieri che l’impegno copre progetti di Universal Filmed Entertainment Group, Universal Studio Group, rete NBC e servizio di streaming Peacock.

“La mia speranza è che altri importanti studi del settore ora vedano NBCUniversal e dicano, ‘Questo è qualcosa che ha senso e ci impegneremo anche in questo'”, ha detto Jay Ruderman, capo della fondazione Ruderman Family Foundation (fondazione filantropica) con sede a Boston.

Disney, Sony e i principali servizi di streaming tra cui Netflix e Amazon sono tra gli altri che la fondazione vorrebbe arruolare, ha detto.

Poiché più persone con disabilità sono viste nei ruoli, “avrà ramificazioni in tutta la società”, ha detto la fondazione Ruderman all’Associated Press. NBCUniversal di proprietà di Comcast ha firmato dopo una serie di conversazioni con la fondazione, ha detto.

L’azienda si impegna “a creare contenuti che riflettano autenticamente il mondo in cui viviamo e ad aumentare le opportunità per le persone con disabilità che ne sono parte integrante“, ha affermato Janine Jones-Clark, vicepresidente esecutivo di NBCUniversal, il cui portfolio include film, TV e streaming.

L’attore Kurt Yaeger, membro del Comitato SAG-AFTRA Performers with Disability, ha lodato il nuovo accordo. “È quello che per cui ho lottato per 10 anni”, ha detto.

Yaeger, che usa una protesi alla gamba a causa di un incidente in moto, è apparso come attore ospite in più di 50 episodi TV, tra cui “The Good Doctor” della ABC e “Another Life” di Netflix. “Vorrei più di queste opportunità per me e per i miei colleghi con disabilità”.

Sebbene l’impegno di NBCUniversal sia un “ottimo inizio”, Yaeger ha affermato di voler vedere ogni altra rete e studio fare la stessa cosa e consentire il monitoraggio dei propri progressi.

Eileen Grubba, attrice e attivista per la disabilità, ha affermato che l’azione di NBCUniversal, insieme a quella di CBS Entertainment, potrebbe portare a un cambiamento più ampio. Grubba, i cui crediti includono “Watchmen” della HBO e “New Amsterdam” della NBC, considerava già entrambe le società leader nella diversità della disabilità.

“Loro due insieme, alzandosi in piedi e dicendo: ‘Questo accadrà, questo sarà fatto’, mette sotto pressione il resto dell’industria”, ha detto la Grubba, che usa un tutore per le gambe a causa di danni al midollo spinale infantile.

Questa è una grande vittoria per questa comunità e per l’inclusione, e si spera per tutte le persone che sono state in questo settore per molti, molti anni senza mai ottenere opportunità “.

Leggi anche: Spencer: Kristen Stewart nei panni di Lady Diana per Pablo Larraín – La prima foto dal set
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Alessandra Amoroso e il suo nuovo singolo Travis Scott e il suo concerto mortale The Ferragnez: La serie Ultima Notte a Soho, l’horror con Anya Taylor-Joy Anya Taylor-Joy: la star regina degli scacchi Ultimo è già in classifica con il nuovo album Solo
leggi articoli di  Spettacolo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Spettacolo Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST attori con disabilità NBCUniversal Oggi