Non ci sarà un reboot de “L’esorcista” – “Non ci sono abbastanza soldi o motivazione nel mondo”

Film cult e creatore di un franchise horror, L'esorcista non godrà a breve di nessun remake / reboot.
sei in  Cinema

1 anno fa - 21 Dicembre 2020

L’esorcista avrà un reboot / remake?

Il regista de “L’esorcista” ha zittito le voci secondo cui sarebbe legato a un remake del classico horror.

William Friedkin ha diretto il classico dell’orrore del 1973 su una ragazza che viene posseduta da un demone, costringendo i preti cattolici a venire a casa sua e compiere un esorcismo per salvarle la vita.

Il film ha generato quattro sequel, ma Friedkin non era legato a nessuno di essi e nessuno ha ricevuto lo stesso plauso dell’originale, che ha ottenuto dieci nomination all’Oscar e ha vinto per la migliore sceneggiatura adattata e il miglior mix sonoro.

Dopo che circolavano voci secondo cui Morgan Creek Entertainment stava sviluppando un riavvio del set del film per una versione del 2021, Friedkin si è rivolto a Twitter per spegnere le speranze di un revival dei fan.

“Si dice su IMDB che io sia coinvolto in una nuova versione de L’Esorcista. Questa non è una voce, è una bugia. Non ci sono abbastanza soldi o motivazione al mondo per convincermi a farlo”, ha scritto.

Nel frattempo, la Morgan Creek Entertainment sembra aver chiuso le voci sul coinvolgimento in un progetto del franchise. Il gruppo ha ritwittato il proprio messaggio del 2015 che recita: “Per la cronaca, non tenteremo mai di rifare THE EXORCIST”.

Quindi, nonostante ciò di cui i fan hanno parlottato online, sembra che “L’esorcista” non riceverà il tentativo di reboot tanto presto.

Il franchise

Il progetto più recente della serie è stata la serie TV “L’esorcista” della Fox, che ha concluso la sua serie di due stagioni nel 2017. In precedenza, il franchise era bloccato dal 2005 quando il film “Dominion: Prequel to the Exorcist” è uscito nei cinema. .

Il regista

Come osserva Indiewire, Friedkin potrebbe non aver prestato i suoi talenti creativi ai vari titoli spin-off della serie “L’esorcista”, ma non ha mai abbandonato il genere horror.

Il suo ultimo film è stato il film del 2017 “Il diavolo e padre Amorth”, un documentario su un prete, padre Gabriele Amorth, che lo ha seguito mentre esegue il suo nono esorcismo su una donna italiana.

Leggi anche: Trovata l’attrice principale per il nuovo film biografico su Whitney Houston
Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Non ci sarà un reboot de “L’esorcista” – “Non ci sono abbastanza soldi o motivazione nel mondo”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cinema Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST film horror L'esorcista Oggi reboot