Norman Lloyd: l’attore più anziano del mondo è morto

Norman Lloyd Norman Lloyd nato nel 1914, la sua carriera è iniziata negli anni '30 ed è durata 97 anni.
sei in  Gossip

7 mesi fa - 12 Maggio 2021

Norman Lloyd: l’attore più anziano del mondo è morto.

Lloyd era l’attore di recitazione più anziano del mondo.

L’attore americano Norman Lloyd è morto all’età di 106 anni nella sua casa di Los Angeles.

Lo ha annunciato suo figlio Michael.

Lloyd era il più antico attore recitativo del mondo.

Norman Lloyd Norman Lloyd nato nel 1914, la sua carriera è iniziata negli anni ’30 ed è durata 97 anni.

Ha recitato in oltre 60 film e programmi televisivi.

Tra le sue opere figurano ruoli nei film Saboteur e Enchanted diretti da Alfred Hitchcock.

Ha anche recitato in Ramp Lights di Charlie Chaplin.

Inoltre, Lloyd è noto come regista e produttore.

Lloyd è stato il vincitore della Menzione Speciale del Festival del Cinema di Venezia nel 1985.

Due volte nominato per un Emmy Award 1970 e 1974.

Norman è stato sposato per 75 anni con la famosa attrice Peggy Craven.

Il loro matrimonio è uno dei più lunghi nella storia di Hollywood.

È continuato fino alla morte di Peggy il 30 agosto 2011. Peggy e Norman hanno una figlia, l’attrice Josie Lloyd.

Leggi anche: Leggenda del golf che combatte contro il COVID-19 mette in guardia dal virus.

Seguiteci anche su Facebook & Twitter

Norman Lloyd: l’attore più anziano del mondo è morto
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST