Ozzy Osbourne nel suo nuovo disco ci saranno anche i Foo Fighters, Metallica e RHCP

È quasi pronto il nuovo album di Ozzy che sarà pieno zeppo di collaborazioni con alcune delle più importanti band musicali
sei in  Musica

12 mesi fa - 19 Dicembre 2020

È quasi pronto il nuovo album di Ozzy Osbourne, indimenticato leader della band metal Black Sabbath.

Il nuovo progetto ospiterà una serie di collaborazioni importanti e promettenti come Taylor Hawkins, Robert Trujillo e Chad Smith, membri di Foo Fighters, Metallica e Red Hot Chili Peppers.

Le caratteristiche del nuovo album di Ozzy

Lo scorso 21 febbraio Ozzy aveva rilasciato l’album “Ordinary Man” e aveva anticipato a settembre di essere già lavoro per la sua prossima prova artistica.

Ad affiancare il 72enne musicista britannico nella realizzazione delle tracce troviamo Andrew Watt, collaboratore storico di Osbourne per il suo primo disco d’inediti dai tempi di “Scream” del 2010.

L’album è “a circa metà” dalla fine

Il produttore Watt ha svelato che la creazione di questo album è a circa a metà e ci sono un sacco di persone coinvolte.

“Non posso dirlo con sicurezza fino alla fine, ma ho iniziato a fare un sacco di tracce base con Chad e Robert Trujillo, che ha suonato nella band di Ozzy. E anche Taylor Hawkins ha collaborato e ha suonato un sacco nel disco. Penso sia bello per un fan del rock poter ascoltare metà album con Chad Smith alla batteria, poi lo giri e puoi ascoltare Taylor Hawkins.”

Un album potrebbe essere strepitoso

A differenza di “Ordinary Man” un disco realizzato piuttosto rapidamente, il prossimo lavoro discografico dell’ex Black Sabbath sta richiedendo più tempo e le motivazioni di questa lentezza le ha sempre fornite lo stesso Wyatt:

“Siamo circa a metà. Ma è stata dura con il Coronavirus per mantenere Ozzy al sicuro. Ci sottoponiamo tutti al test ogni giorno prima di lavorare e siamo solo io, Ozzy e il mio ingegnere. Questa volta tutti stanno lavorando un po’ più lentamente e stiamo impiegando un po’ più di tempo”.

“Ci sono alcune canzoni che durano otto o nove minuti, dei viaggi veramente folli. Ne sono entusiasta”.

La malattia di Ozzy

Negli ultimi mesi Ozzy sta sempre più avendo a che fare con il Morbo di Parkinson, malattia che l’ha colpito già da tempo ma che lui ha confermato solo di recente.

Il cantante britannico ha inoltre rivelato di essere relegato in casa da alcuni mesi per il timore di contrarre il virus del COVID-19 che, a causa della sua salute malferma, potrebbe essergli fatale.

Leggi anche: “Trovata l’attrice principale per il nuovo film biografico di Whitney Houston
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter!

Ozzy Osbourne nel suo nuovo disco ci saranno anche i Foo Fighters, Metallica e RHCP
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Musica Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin