Piero Pelù: “Perché lasciai i Litfiba? Con Ghigo ho chiuso. Ci detestiamo e basta”
Musica

Piero Pelù: “Perché lasciai i Litfiba? Con Ghigo ho chiuso. Ci detestiamo e basta”

Il cantante Pierò Pelù è sempre più aperto a raccontarsi durante le interviste. Non solo sulla musica ma anche sul suo passato burrascoso con le droghe e sul suo presente sereno accanto a un nuovo amore.

L’allontanamento di Piero Pelù dai Litfiba

Piero Pelù ha raggiunto il successo con i Litfiba, la band che lui stesso aveva fondato intorno agli inizi degli anni ’90.

Il musicista ci ha tenuto a spiegare le motivazioni dell’allontanamento dal gruppo nel 1999, legate soprattutto al rapporto controverso con Ghigo Renzulli.

“Con Ghigo ho chiuso. Negli ultimi tempi ci siamo cordialmente detestati. Adesso ci detestiamo e basta.”

La crociata contro le droghe pesanti

Piero Pelù si è anche aperto, tra le pagine del Corriere, sui suoi passati problemi legati alla droga:

“Sono un figlio degli anni 70, ho girato l’Italia a suonare negli anni 80 e 90… Ho perso moltissimi amici per la droga. Ringo, mio migliore amico e batterista dei Litfiba, è morto per overdose nel 1990. L’ho sognato tre giorni dopo, mi ha detto: tutto bene.

Da allora lo sogno spesso, l’ultima volta mi ha detto: ‘Piero, resta concentrato!’ Lui stesso ha affrontato il problema della droga. La mia crociata è contro le droghe pesanti: eroina e cocaina. Bisognerebbe insegnare a scuola sia l’educazione sessuale, sia a conoscere le droghe.”

La rinascita con un nuovo amore

Superati i giorni inquieti con la dipendenza, adesso Piero Pelù è sereno a fianco della nuova compagna, la direttrice d’orchestra Gianna Fratta, con la quale il cantante è convolato a nozze nel 2019.

Il musicista è già padre di tre splendide ragazze: Greta Luna (31 anni) che lo ha reso già nonno del piccolo Rocco, l’avvocatessa Linda (26 anni) e la piccola Zoe (17 anni) avuta dall’ex compagna, l’attivista fiorentina Antonella Moro Bundu.

“Ero uno scapolone impunito e appena ho visto Gianna, pem!, è partita una legnata micidiale.”

Leggi anche: Donatella Rettore a cuore aperto: “Ho sbagliato in passato a giudicare alcune colleghe”
Continua a seguirci sui nostri social Facebook e Twitter! Fonte: ilsussidiario

Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
alex de benedictis
Grave lutto per i Pooh: è morto Alex De Benedictis
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
arredamento
Natale naturale: 9 idee per decorare con le piante
Stella di Natale: 10 cose da sapere
lifestyle
Stella di Natale: 10 cose da sapere

Peoplenow.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it